Territorio & Eventi

A Mondonio frazione di Castelnuovo don Bosco festa di San Giacomo e riapertura della Cappella della Madonna del Castello

Scritto da La redazione Domenica, 22 Lug 2018 - 0 Commenti

Mercoledì 25 luglio antica festa religiosa di San Giacomo il Maggiore che si tiene a Mondonio,  frazione di Castelnuovo don Bosco e domenica 29 luglio riapre la Cappella della Madonna del Castello a Castelnuovo don Bosco.

Mercoledì 25 luglio antica festa religiosa di San Giacomo il Maggiore che si tiene a Mondonio,  frazione di Castelnuovo don Bosco (TO) da piu' di 500 anni con processione con la statua in gesso del Santo per le vie del borgo di origine medioevale di Mondonio. 

Quest'anno al termine della Processione: conferenza nella Chiesa barocca di S.Giacomo e S.Maria del Rosario, tenuta dalla dott.ssa Albina Malerba e dalla scrittrice Graziella Riviera: patrimonio culturale del Piemonte, valorizzazione e tutela, e i Tabachetti, scultori e pittori che provenivano dalle Fiandre e che hanno fatto ricco d'arte il Piemonte. 

Altro evento:

Riapre la Cappella della Madonna del Castello a Castelnuovo don Bosco
domenica 29 Luglio alle ore 18 con un concerto barocco del duo Curtoni e Fornero: clavicembalo e violoncello.

Sarà l’occasione per ascoltare brani del repertorio barocco del sei settecento e di rivedere la bellissima Cappella storica della Madonna del Castello nel centro storico di Castelnuovo Don Bosco.

L’ingresso è libero e gratuito.

La Cappella innestata sui resti delle fortificazioni mediovali di Castelnuovo d’Asti, fu realizzata sotto l’alto patronato della duchessa Matilde di Savoia alla fine del Cinquecento e ammodernata nel Seicento e nel Settecento, rappresenta uno degli scrigni della pittura barocca piemontese.