Territorio & Eventi

Ministro Toninelli promette: "Completeremo la Asti-Cuneo al più presto"

Scritto da La redazione Mercoledì, 26 Set 2018 - 0 Commenti

​​​​​​​Nell'incontro a Roma il ministro ha rassicurato la delegazione piemontese sul futuro dell'autostrada A33

Sì all’Asti-Cuneo. E anche "nel minor tempo possibile”. Il ministro dei Trasporti e Infrastrutture, Danilo Toninelli, ha incontrato oggi, a Roma, una delegazione piemontese sul futuro dell'autostrada Asti-Cuneo. Lo rende noto la Provincia di Cuneo.

La delegazione composta dal presidente della Provincia e sindaco di Cuneo Federico Borgna e dai sindaci Maurizio Marello (Alba), Bruna Sibille (Bra) e Claudio Bogetti (Cherasco), il vice presidente della Provincia di Asti Paolo Lanfranco, i parlamentari eletti sul territorio, i rappresentanti del Patto per lo sviluppo, oltrechè delle categorie di autotrasporto Astra e Fai.

Il ministro e il territorio hanno condiviso "la volontà di concludere l'Asti-Cuneo con un percorso di tipo autostradale, nel minor tempo possibile e nelle migliori condizioni di rapporto costi/benefici per la comunità locale, incluse le opere complementari così come pattuite nel 2012".

Nell'incontro si è parlato anche dell'esigenza di un casello autostradale in prossimità del nuovo ospedale di Verduno (Cuneo).


  • Adsense slot ID 9166920842">