Cronaca

Milano, muore a 59 anni la scrittrice astigiana Alessandra Appiano

Scritto da La redazione Domenica, 3 Giu 2018 - 0 Commenti

Nata ad Asti, Alessandra Appiano aveva vinto con il suo primo romanzo "Amiche di salvataggio"  il premio "Bancarella nel 2003" ed era stata autrice di numerosi altri libri tradotti nei Paesi europei.

 E' morta a Milano, a 59 anni, la scrittrice, giornalista e conduttrice televisiva Alessandra Appiano. Nata ad Asti, Alessandra Appiano aveva vinto con il suo primo romanzo "Amiche di salvataggio"  il premio "Bancarella nel 2003" ed era stata autrice di numerosi altri libri tradotti in paesi europei. Collaborava con varie testate giornalistiche, oltre a partecipare come ospite opinionista in talk show di Rai e Mediaset. La causa della morte, stando alle indagini, sarebbe un gesto volontario.

Un anno fa era uscito un suo nuovo romanzo, "Ti meriti un amore" (Cairo), in cui ricostruiva un caso di cronaca, l'assassinio di Gloria Rosboch, e aveva partecipato a una raccolta di racconti a scopo benefico da lei fortemente voluta, "Il bicchiere mezzo pieno"(Piemme).

La notiizia della morte ha creato profondo sconvolgimento. La scrittrice dalla genialità trasversale, autrice TV,  Premio "Ambrogino d'oro", donna di finissima intelligenza e di irreparabile bellezza. Alessandra era una donna aperta, solare e quindi il personaggio come appariva nelle molteplici trasmissioni nelle quali era invitata. Non ho parole e quelle poche che ho mi si stanno strozzando in gola. La scrittrice astigiana era sposata con il giornalista Nanni Delbecchi


  • Adsense slot ID 9166920842">