Territorio & Eventi

L'Europa in festa si mostra ad Asti

Scritto da La redazione Giovedì, 16 Mag 2019 - 0 Commenti

Organizzata da Confesercenti Asti, la quattro giorni europea s’inaugura giovedì 23 maggio alle 12 e continua fino a domenica 26 maggio: anche quest’anno l’appuntamento è in piazza del Palio, con apertura da mattino a sera.

Tredici edizioni, oltre 60 operatori provenienti dall’Europa e non solo: sono i numeri della manifestazione “L’Europa in Festa” con profumi, colori e sapori che richiamano le atmosfere europee nella loro diversità, ma anche nella loro comune radice.

Organizzata da Confesercenti Asti, la quattro giorni europea s’inaugura giovedì 23 maggio alle 12 e continua fino a domenica 26 maggio: anche quest’anno l’appuntamento è in piazza del Palio, con apertura da mattino a sera.

Tra gli eventi, venerdì 24 maggio, la partecipazione dei paracadutisti: scenderanno sulla piazza intorno alle 18,30.

IN PIAZZA 

Come tradizione sulle bancarelle si potranno trovare prodotti tipici tra enogastronomia, artigianato e curiosità, tra le novità di quest’anno la partecipazione di operatori da Bosnia, Serbia e Guatemala. Come tradizione in piazza ci sarà ampia scelta tra moda e tessuti francesi, prodotti provenzali, formaggi olandesi, Guinness irlandese, specialità greche, paella spagnola, birre tedesche, Brezen e Strudel austriaci, pelli di renna e prodotti tipici finlandesi, biscotti. All’appuntamento partecipano anche operatori italiani inseriti nel circuito nazionale ed internazionale dei mercati d’Europa con specialità dolci e salate da Nord a Sud passando per le isole: prodotti calabresi, dolci siciliani, tipicità e cucina toscana, liquerizia, alimentari e dolci siciliani.

LA MANIFESTAZIONE

Nata 13 anni fa, portata avanti dal compianto Gioacchino Falcone, la manifestazione è cresciuta negli anni per quantità e qualità delle proposte, arrivando anche oltre i confini d’Europa per ampliare la proposta arrivando a toccare Messico, Argentina e Vietnam. “L’Europa in festa è ormai un appuntamento atteso che richiama sempre molti visitatori e non solo astigiani – commenta Andrea Visconti, presidente Confesercenti – E quest’anno siamo in tema: le giornate dell’Europa in Festa coincideranno proprio con il fine settimana delle elezioni europee”.