Territorio & Eventi

L'Asd Pallavolo Cervere continuerà a gestire l'impianto sportivo comunale

Scritto da La redazione Domenica, 14 Lug 2019 - 0 Commenti

La proroga è stata deliberata, fino al 30 giugno 2020, dalla Giunta Marchisio.

Squadra che vince non si cambia. Nello sport così come anche nella gestione degli impianti comunali dedicati all'attività fisica.

In questo senso, a Cervere, la Giunta comunale ha deliberato di prorogare di un ulteriore anno la gestione sperimentale della palestra di via Adua affidata alla società dilettantistica ASD Pallavolo cittadina, iscritta al CONI e partecipante a tornei di rango almeno provinciale.

La proroga e allungamento del periodo, inizialmente biennale, è conforme a quanto previsto nell'atto originario di affidamento e nella stipula della convenzione fra Comune e ASD, scaduti i primi due anni.

In tal modo, ASD Pallavolo Cervere continuerà a gestire l'impianto sportivo fino al 30 giugno 2020, sulla base dei positivi risultati ottenuti dall'avvio operativo della struttura a tutt'oggi.

"La palestra di via Adua, tra i fiori all'occhiello del nostro precedente mandato, ha dimostrato all'atto pratico di essere un'infrastruttura al servizio sia delle scuole sia anche dell'intera comunità sociale e sportiva cerverese. Ringrazio l'ASD Pallavolo per l'ottimo impegno messo in campo e che proseguirà ancora per i prossimi dodici mesi con l'obiettivo di consolidare, rafforzare e tendere al miglioramento continuo delle azioni realizzate. Ringrazio, a nome dell'Amministrazione civica, i ragazzi, gli studenti, le famiglie e quanti hanno scelto e scelgono la palestra di via Adua per le proprie attività di allenamento, esercitazione e gara", è la dichiarazione del Sindaco Corrado Marchisio: "Per valorizzare ancora di più l'importante impianto scolastico sportivo, abbiamo inserito nella nuova programmazione quinquennale interventi infrastrutturali a favore dell'accessibilità e dei parcheggi serventi per bus e scolaresche".