Tu sei qui

Treiso, in cantina il Premio Pertinace 2017, riconoscimento culturale

-

Oggi, sabato 2 Dicembre, alle ore 17, presso la Cantina Pertinace (Località Pertinace, 2) Treiso (Cuneo) avverrà la cerimonia di premiazione con l'assegnazione del 26esimo "Premio Pertinace". La Giuria ha stabilito di assegnare il riconoscimento all'avvocato - scultore Fermìnando Delia.

Tra le tante opere realizzate dal maestro Delia nella sua lunga carriera, ricordiamo i busti commemorativi collocati in palazzi pubblici: nel Palazzo di Giustizia di Torino si trovano quelli dell'avvocato Fulvio Croce (Aula magna) e del Procuratore Bruno Caccia (Atrio ingresso); nella Città del Vaticano (Casina Pio IV) è stato collocato il busto bronzeo del Papa Emerito Benedetto XVI.

L'artista ha recentemente realizzato un busto bronzeo delI'Imperatore Pertinace, attualmente in attesa di trovare una sua giusta collocazione. Di Fernando Delia hanno scritto i critici: Angelo Mistrangelo, Franco Caresio, Anita Ferrando, Vittorio Bottino, Aldo Spinardi, Andrea Coppini, Guido Falco, Lara Lotti, Bruna Bertolo, Cinzia Rosati.

All'evento, patrocinato dalla Regione Piemonte, dalla Città Metropolitana di Torino e dal Comune di Treiso, parteciperanno Cesare Barbero (Presidente della Cantina Pertinace che ospiterà la cerimonia di premiazione), l'Assessore Regionale del Piemonte Giovanni Maria Ferraris e il Sindaco di Treiso, Lorenzo Meinardi.

Il Premio Pertinace, ideato da Gianni Chiostri e Bruno Labate, è stato istituito a Torino nel 1985 e trae ispirazione dalla figura dell'imperatore romano Publio Elvio Pertinace, descritto come uomo giusto, energico e disinteressato, nato infatti proprio a Treiso, alle Calende di agosto del 126 Dopo Cristo.

Dall'edizione 2015 il Premio viene proprio ospitato dalla Cantina che dell'imperatore porta il nome,  da sempre sponsor dell'evento fin dalla sua istituzione. La Cantina Pertinace, creata nel 1973 da un'idea di Mario Barbero. Si tratta di una cooperativa che si identifica con il suo territorio, quello del Barbaresco, dove la tenacia, la passione e il lavoro rendono i soci protagonisti.

 

 

 

Commenta con il tuo account Facebook!