Sport

Juve, è proprio il periodo No: doppia rimonta del Parma, finisce 3 a 3

Scritto da La redazione Domenica, 3 Feb 2019 - 0 Commenti

Ora una settimana prima della trasferta di Reggio Emilia col Sassuolo. Massimiliano Allegri: «Peccato per il pareggio. I ragazzi hanno giocato una buona partita. Purtroppo abbiamo ceduto nel finale...".

Dopo la debacle di Bergamo e l'eliminazione dalla Coppa Italia, dopo quattro successi di fila, per la Juve torna il campionato. Avversario di turno il Parma di Roberto D'Aversa.

Atmosfera ambientale difficile all'Allianz Stadium per la forte nevicata che sta imbiancando Torino. Massiiliano Allegri, deve fronteggiare le assenze di Bonucci, Chiellini, Barzagli e Ciadrado. Formazione con Perin in posta. Difesa. con Cancelo, Rugani, Caceres e Spinazzola. Centrocampo a tre con Pjanic e Khedira e Matuidi. Tridente offensivo coposto da Douglas Costa, Mandzukic e Cristiano Ronaldo. Arbitra Piero Giacomelli di Trieste. Pioggia intensa durante la gara. Debutto per Caceres dal primo minuto. Juve in maglia bianconera. Parma in tenuta gialloblù. Si parte. E tutto pronto per il match. Palla iniziale alla Juve. Azione pericolosa del Parma con Gervinho. Tiro deviato in angolo.

La Juve ci prova a smarcare Khedira. Ne esce un tiro che va sul fondo. Ci prova Cancelo. Palla stoppata dalla difesa del Parma. Lancio di Douglas Costa per Matuidi, che non aggancia il pallone. Gran tiro dalla distanza di CR7. Sepe respinge. Un difensore dei ducali, si salva in angolo. Perin si oppone su un tiro Inglese.

La difesa della Juve si salva in corner. Punizione dal limite per la Juve. Pjanic tira sulla barriera. Cancelo per Khedira. Il tiro ravvicinato si stampa sul palo.

Ci prova Cancelo. Tiro alto. Juve in vantaggio al 36'. CR7 raccoglie una palla vagante sulla sinistra.. Destro deviato da un difensore del Parma. Palla in rete. 1-0. Sedicesimo gol nel torneo. Douglas Costa per Manzukic. Tiro parato da Sepe. Douglas Costa per Pjanic. Tiro fuori. Rigore per la Juve. Fallo di Iacoponi su Caceres. VAR.

L'arbitro non concede il penalty. 1' di recupero. Azione Douglas Costa-Matuidi-Ronaldo. Il tiro finale di CR7 laambisce il palo. Primo tempo buono della Juve terminato con il vantaggio firmato Cristiano Ronaldo. Annullato dal VAR un rigore per fallo su Caceres. Buona gara di Spinazzola.

Ripresa. Palla al Parma. Entra Bernardeschi. Esce Douglas Costa. Bernadeschi per Ronaldo. Tiro alto. Tiro su Punizione di Bruno Alves. Palla alta sulla traversa. Il Parma ci prova ad attaccare. La Juve controlla. Azione di CR7. Inzuccata di Khedira, che prende in pieno il palo. Ancore CR7 per Khedira. Tiro parato da Sepe in angolo. Arriva il raddoppio. Croos di Mandzukic.

Ronaldo sfiora la palla. Rugani di destro, mette in rete. 2-0. Il Parma accorcia le distanze. Cross di Kucka. Barillà con la testa  trova l'angolino. 2-1. Passa 1' e arriva il 3-1. Cross perfetto di Mandzukic per la testa di Cristiano Ronaldo. Palla in rete. 3-1 e diciassettesimo sigillo per il fenomeno. Pericoloso Inglese che sfiora con un tiro liftato il palo destro, difeso da Perin. Parma accorcia nuovamente le distanze al 74' Kucka per Gervinho che con il tacco batte Perin. 3-2. Esce Khedira. Entra Bentancur. Parma pericoloso con Inglese.

Palla fuori di poco. Bernardeschi si fa male. Entra Emre Can. CrR7 per Pjanic. Palla deviata in angolo. 4' di recupero. Pari del Parma nel recupero. Mandzukic accerchiato perde palla. Palla in mezzo di Inglese per Gervinho che mette in rete la palla el 3-3.

Ancora una resa per la Juve. Finisce qui. La Juve ha in mano l'incontro con i gol di Rugani e Cristiano Ronaldo. Gol di Barillà nel mezzo.

Nel finale Gervinho prima accorcia le distanze, poi fa pari nel recupero. Piccoli segnali bianconeri di ripresa. Unico neo i tre gol presi.

Ora una settimana prima della trasferta di Reggio Emilia col Sassuolo.

Massimiliano Allegri a termine gara analizza la partita: «Peccato per il pareggio. I ragazzi hanno giocato una buona partita. Purtroppo abbiamo ceduto nel finale. Quello che conta è aver migliorato il nostro gioco, rispetto alla gara di Bergamo, colpendo anche due pali con Khedira. Questo pari ci insegnerà a stare più attenti e chidere la partita prima. Ora a Reggio Emilia col Sassuolo troverete un'altra Juventus. Essere a + 9 dal Napoli non conta. Ci riprenderemo presto».

Paolo Rachetto

JUVENTUS - PARMA 3-3

 

JUVENTUS - Perin, Cancelo, Rugani, Caceres, Spinazzola, Khedira (78' Bentancur), Pjanic, Matudi, Douglas Costa (46' Bernardeschi - 87' Emre Can), Cristiano Ronaldo, Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

 

PARMA - Sepe, Iacoponi, Barillà, Bruno Alves, Gagliolo, Kucka (86' Sprocati), Scozzarella (76' Stulac), Bastoni, Gervinho, Inglese, Biabiany (56' Siligardi). Allenatore: Roberto D'Aversa.

 

Marcatori: 36' Crstiano Ronaldo (J), 62' Rugani (J), Barillà (P), 66' Cristiano Ronaldo (J), 74' Gervinho (P), 90+2 Gervinho (P).

 

Arbitro: Piero Giacomelli di Trieste

 

 

 

Ph. Giuliano Marchisciano / One + Nine Images