Tu sei qui

Torino, al Chiostro di Via Po le opere fotografiche estemporanee di Ernesto Cosenza

-

A Torino nel Chiostro dell’Annunziata di Via Po 45/A, venerdì 13 ottobre alle ore 18 si inaugura la “Mostra d’arte di Ernesto Cosenza fotografie”.

Le sorprese non mancheranno… Ernesto è un professionista “stravagante” e bizzarra, anomala direi quasi mostruosa, sarà l’esposizione delle sue opere, tanto attesa da chi da anni lo segue.

Nelle sue foto gli scherzi che la Natura compie su alberi, foglie, rocce, radici, muri: rami di alberi che paiono braccia, radici che sembrano piedi, cortecce deformate che ricordano volti, protuberanze lignee che rievocano facce di creature spaventose….

Gran parte delle fotografie in esposizione le ritroveremo in un libro intitolato: “Natur Art. Immagini, figure… presenze” (100 pagine) che sarà in vendita all’inaugurazione del 13 ottobre.

Il volume è arricchito da una bella prefazione del prof. Enzo Papa – storico e critico d’arte – e di Annamaria Cossu, giornalista, critico d’arte e storico dell’arte del Costume e lo si potrà richiedere direttamente all’autore in quanto non distribuito nelle librerie (cell 340 5839931 email ernestocosenza43@gmail.com).

L’esposizione fotografica è visitabile sino a giovedì 19 ottobre con il seguente orario: 10,30-12,30 / 14,30-19.

Ernesto Cosenza - Stilista e Fotografo, nato a Camini in Calabria, si è trasferito da giovane a Torino dove tutt'ora risiede. Presto si avvicina alla fotografia. Agli inizi degli anni '70 frequenta le Scuole San Carlo di fotografia, nel 1979 consegue il diploma di merito presso la Società Fotografica Subalpina. Da sempre partecipa a esposizioni collettive e allestisce mostre personali, riscuotendo le approvazione della critica e del pubblico. Partecipa a concorsi nazionali e internazionali, ottenendo premi e riconoscimenti. Sue fotografie sono pubblicate su libri, riviste e cataloghi d' arte. Da anni si dedica alla ricerca di particolari naturalistici antropo-morfe su tronchi, rami, cortecce e radici, nella sconfinata “galleria” che la Natura offre. Collabora con quotidiani on line, periodici, riviste, pubblicazioni del settore artistico e culturale, e con Gallerie d’Arte.

Luciana Monticone

Commenta con il tuo account Facebook!