Tu sei qui

La mostra su Caravaggio eleva Fossano a capitale di cultura

-

Un successo annunciato, quello riscosso da Caravaggio, La Mostra Impossibile, esposizione di quaranta capolavori di Michelangelo Merisi, riprodotti con tecnologie d’avanguardia ad altissima definizione, nel rigoroso rispetto delle dimensioni, dei colori e della luce originali.

Dallo scorso 10 marzo la città degli Acaja è infatti diventata capitale di cultura: la mostra, che ha fatto il giro d’Italia e del mondo, è ideata e prodotta dalla Rai, promossa dal Comune, dalla Diocesi di Fossano e da ProgettoMondo Mlal, ed è organizzata da Munus, uno dei più importanti operatori nazionali nel campo della gestione di mostre e musei.

Per chi si fosse perso i primi weekend d’apertura, c'è tutto il tempo per rimediare: la mostra sarà visitabile tutti i fine settimana, fino al 2 luglio prossimo, con aperture straordinarie per le festività. Gli spazi espositivi del Castello degli Acaja e del Museo Diocesano saranno quindi fruibili – dalle ore 10.00 alle ore 19.00 – anche nei giorni di Pasqua e Pasquetta (domenica 16 e lunedì 17 aprile), lunedì 24 e martedì 25 aprile, lunedì 1° maggio e venerdì 2 giugno. Per i gruppi di almeno 15 persone, inoltre, sarà possibile prenotare delle visite straordinarie infrasettimanali, contattando il numero 06.88522480.

Per gli amanti delle statistiche, i numeri del primo mese parlano chiaro: sono oltre 4.200 i visitatori che hanno avuto modo di ammirare capolavori i cui originali sono esposti nelle chiese e nelle collezioni private di tutto il mondo, oltre al vasto corredo di opere multimediali (dalle sequenze tratte da film, sceneggiati e spettacoli teatrali sulla vita e l’opera del Caravaggio, alle “musiche dipinte” in quattro famosissimi quadri: Riposo durante la fuga in Egitto, i due Suonatori di liuto e Amore vincitore) che conferiscono alla mostra un particolare valore didattico.

INFO TECNICHE

Sedi: Castello degli Acaja, Piazza Castello;

Museo Diocesano, Via Vescovado 8;

Fossano (Cuneo)

Orario: Venerdì dalle 15.00 alle 22.00

Sabato, Domenica e Festività dalle 10.00 alle 19.00

Ingresso: Intero € 10,00; ridotto € 5,00; ridotto scuole € 3,00. Per le famiglie con due figli, un bambino entra gratis

Informazioni: +39.06.88522480; www.munus.com

Commenta con il tuo account Facebook!