Tu sei qui

Fossano, comune virtuoso per la tempestività dei pagamenti

-

Il Comune di Fossano liquida le fatture ai suoi fornitori in tempi che sono ampiamente inferiori a quelli previsti dalla legge.

I tempi medi di pagamento relativi all'esercizio 2016 sono pari a 14,66 giorni (15,34 giorni al di sotto del limite previsto dal D.Lgs. 231 del 9/10/2002).

"Rispetto all'indagine del Ministero dell'Economia e Finanze sui tempi di pagamento della Pubblica Amministrazione, migliorano quest'anno le performance dell'amministrazione fossanese, passando da un tempo medio di 17 giorni a 14 giorni - dichiara il Vice sindaco Vincenzo Paglialonga, ricordando che nel 2016 il Comune di Fossano era già stato annoverato tra i migliori enti pagatori. La mancata puntualità nei pagamenti da parte delle P.A. è un grave problema che molte volte ipoteca la capacità operativa delle aziende stesse che, senza liquidità, non riescono ad andare avanti nella gestione".

"La tempestività dei pagamenti - aggiunge Paglialonga - era uno degli obiettivi di mandato. Abbiamo raggiunto buoni risultati e lavoriamo per mantenerli e migliorarli. A questo proposito desidero ringraziare tutti gli uffici e in particolare la dott. Mainero Roberta, Dirigente del Dipartimento Finanze ed il personale della Ragioneria per l'impegno profuso ed il dinamismo dimostrato".

L'indicatore annuale di tempestività dei pagamenti 2016 è stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune come previsto dal DPCM del 22/09/2014.

Sono state inoltre regolarmente effettuate le trasmissioni dei dati sulla Piattaforma di certificazione dei crediti.
 

Commenta con il tuo account Facebook!