Tu sei qui

Cervere: gli auguri del sindaco Marchisio che prepara Patronale e Fiera zootecnica

-

Dalla terra del Porro, Cervere, auguri di buon 15 agosto sia per chi si concede un "fuori porta" sia per chi rimane a casa.

"Il ferragosto - commenta il sindaco Corrado Marchisio - è un momento sia di bilancio a consuntivo, sia di proiezione per la fine della stagione è l'inizio dell'autunno. Entrambe le circostanze sono di segno assolutamente positivo, in quanto nel primo caso possiamo parlare di un eccellente bilancio, numerico e qualitativo, di "E...State a Cervere", dove ulteriormente alta è stata l'adesione di pubblico, giovani e famiglie ai vari appuntamenti che hanno scandito il ricchissimo programma fra musica, giochi, sport, enogastronomia e cabaret. Particolarmente significativa, anche perché ha segnato l'epilogo del programma e l'arrivederci al 2018, la Soma d'Ai dei record, la mitica cima d'aglio che anche quest'anno ha eguagliato la Torre civica con un boom di golosi e di fan dell'ironia targata Tre Lilu. Sicuramente, questo evento ha rappresentato un importante banco, e bancone, di prova per testare la capacità operativa della Pro loco e dei suoi volontari in prospettiva della prossima edizione della Fiera del Porro dall'11 novembre".

Numeri e qualità, binomio confermato dall'exploit, anche quest'anno, degli eventi artistici di altissimo livello che hanno contraddistinto l'Anima festival presso l'Anfiteatro di Grinzano dei fratelli Ivan e Natascia Chiaro "che ringrazio per il contributo alla valorizzazione culturale del territorio, facendo di Cervere un appuntamento oramai stabile nelle agende di grandi artisti e appassionati", prosegue Marchisio, anticipando alcune chicche per il mese in corso e per settembre.

"Il Comune e i suoi servizi istituzionali e commerciali non vanno in ferie, ma garantiscono tutti coloro che hanno deciso di recarsi nel nostro territorio, se turisti, o di viverlo da residenti in alternativa alle ferie. Questo è un momento strategico per proseguire e concludere cantieri particolarmente sentiti dalla Cittadinanza nei settori della scuola, del sociale e della sicurezza, e per prepararsi ai primi eventi importanti, dal punto di vista promozionale, che scandiranno tutta la seconda parte dell'anno. A partire dalla Fiera zootecnica e patronale di settembre, vetrina strategica per il commercio, l'agricoltura e la gastronomia della città e del contesto territoriale circostante".

Conclude il primo cittadino: "Le ricognizioni contabili e finanziarie, deliberate prima della pausa di agosto, certificano un Comune in grado pienamente di fare fronte agli adempimenti del programma politico amministrativo verso il 2018, che sarà anche l'ultimo anno pieno di questa mandato comunale, avviato nel 2014, prima del ritorno alle urne nel 2019. Dunque buon ferragosto ai Cerveresi e ai turisti e... arrivederci già dai giorni subito successivi".

Commenta con il tuo account Facebook!