Territorio & Eventi

Castiglione Tinella, installata la nuova lavagna elettronica donata dall’azienda di Romano Dogliotti

Scritto da La redazione Domenica, 11 Feb 2018 - 0 Commenti

La scelta di questo dono era avvenuta in occasione della annuale “Serata del Bollito”, che ogni autunno accoglie centinaia di ospiti nella cantina di Romano, e che raccoglie puntualmente dei fondi per scopi benefici.

E’ stata installata nelle aule del plesso scolastico castiglionese una lavagna elettronica interattiva di ultima generazione e di alta definizione, che offre ampie e moderne possibilità per la didattica ad insegnanti e alunni.

Lo strumento è stato acquistato e donato alle scuole del paese da Romano Dogliotti e dalla sua famiglia dell’azienda vitivinicola castiglionese La Caudrina; la scelta di questo dono era avvenuta in occasione della annuale “Serata del Bollito”, che ogni autunno accoglie centinaia di ospiti nella cantina di Romano, e che raccoglie puntualmente dei fondi per scopi benefici.

Particolarmente affezionato alle scuole, Romano Dogliotti aveva in passato già acquistato dei computer per l’aula di informatica ed ogni Natale offre dolci doni a tutti gli alunni, dice il sindaco Bruno Penna.

A lui vanno i ringraziamenti dell’amministrazione comunale e della comunità intera per questo prezioso ultimo regalo che ha un valore commerciale di oltre 3.000 euro.

Il plesso castiglionese era già fornito di una lavagna elettronica posizionata nella saletta utilizzata anche per incontri pubblici, e presto ne arriverà una terza grazie a un bando a cui ha partecipato l’istituto comprensivo santostefanese a cui appartiene il plesso di Castiglione Tinella (CN).

Nella foto: Romano Dogliotti con insegnanti, alunni e amministratori comunali.


  • Adsense slot ID 9166920842">