Tu sei qui

Asti, è Antonio Guarene il Maestro del Palio 2018

-

Antonio Guarene è il maestro del Palio 2018. Lo ha votato il consiglio del Palio. Architetto e artista astigiano, aveva già realizzato il drappo nel 2011.

“Abbiamo deciso di rendere omaggio a uno dei grandi artisti della nostra città”, commenta il sindaco di Asti, Maurizio Rasero.

Guarene è stato uno dei promotori della ripresa del palio nel 1967 e dello spostamento della pista da piazza del palio a piazza Alfieri. La 51/esima edizione della storica corsa astigiana è stata anticipata al 2 settembre.

Il Palio di Asti è una tradizione antichissima che da nove secoli si ripropone in tutta la sua grandiosità, una Festa autentica che ha saputo conservare inalterati nel tempo i suoi tratti distintivi, quelle peculiarità che lo caratterizzano e contribuiscono a renderlo uno spettacolo veramente unico…

Il fascino della storia, del medioevo che rivive per le vie della città, tra chiese, torri, palazzi, intatti testimoni dell’epoca in cui Asti splendeva, per la sua ricchezza e vitalità, tra le Città più importanti d’Italia e d’Europa.

La suggestione del Corteo Storico, degli oltre milleduecento personaggi che nei loro preziosi abiti, autentici gioielli di artigianato sartoriale, ripropongono gli episodi più significativi della storia cittadina nel periodo compreso tra il XII e il XV secolo in un quadro rievocativo che, per la fedeltà della ricerca, la cura della realizzazione e la ricchezza dei protagonisti, non ha probabilmente eguali in Italia e nel mondo.

 

Commenta con il tuo account Facebook!