Tu sei qui

57^ edizione del Globo d’Oro, il Piemonte protagonista a Roma con le proprie eccellenze enogastronomiche

-

Il Globo d’Oro, giunto alla 57° edizione, è il premio cinematografico promosso dall’Associazione della Stampa Estera in Italia, che ha sede a Roma, per rendere omaggio e contribuire a promuovere il cinema italiano nel mondo.

La premiazione si svolgerà questa sera, mercoledì 14 giugno, presso Villa Medici, sede dell’Accademia di Francia a Roma.

Per questa importante occasione il Piemonte è stata la prima Regione ad essere invitata a promuovere le proprie eccellenze, organizzando un aperitivo con i prodotti del proprio patrimonio enogastronomico. Ad essere offerti a una platea, composta dai più importanti professionisti del settore cinematografico italiano e dai giornalisti membri dell’Associazione della Stampa Estera in Italia, saranno quindi i vini rossi e bianchi delle colline di Langhe-Roero e Monferrato – Arneis, Barbera, Dolcetto, Grignolino, Barolo e Barbaresco -, lo Spumante e il Moscato d’Asti e il gorgonzola DOP di Novara. Nel corso della serata verrà inoltre proiettato un filmato promozionale delle eccellenze turistiche del Piemonte.

In occasione dell’assegnazione del Premio alla carriera a Dario Argento, la Regione Piemonte non può che essere ancor più orgogliosa di essere presente a questa importante cerimonia: è stata infatti lunga e proficua la relazione del maestro Argento con il territorio piemontese, capace di trasformare le nostre strade e città nelle capitali del thriller, grazie a film come “Quattro mosche di velluto grigio”, “La terza madre” e l’indimenticabile “Profondo rosso”.

A collaborare all’iniziativa con i propri prodotti sono state le Agenzie Turistiche Locali di Alessandria, Asti, Langhe Roero e Novara, la Camera di Commercio di Alessandria, il Consorzio tutela vini Asti e Monferrato, il Consorzio per la Tutela dell’Asti D.O.C.G, l’Enoteca Regionale del Roero e il Consorzio per la tutela del formaggio Gorgonzola.

 

 

Commenta con il tuo account Facebook!