Cronaca

Immigrato irregolare fermato dalla Polizia municipale Bra

Scritto da La redazione Domenica, 22 Lug 2018 - 0 Commenti

Dopo le operazioni di foto-segnalamento, la Questura di Cuneo ha emesso un nuovo decreto di espulsione con contestuale ordine di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni che è stato notificato all'interessato dagli agenti della Municipale braidese.

Stava circolando a bordo della propria Fiat Stilo quando è stato fermato da una pattuglia della Polizia Municipale di Bra impegnata in un controllo con il Targa System.

L'apparecchio infatti aveva segnalato che la Stilo non era stata sottoposta alla revisione.

Dal controllo dei documenti e dagli accertamenti alla Banca dati è emerso che l'uomo, di nazionalità straniera, aveva sulle spalle numerosi precedenti penali specifici per reati contro il patrimonio: inoltre era stato destinatario di un ordine di abbandonare il territorio nazionale entro 7 giorni dalla data di notifica che non aveva rispettato.

Il trentenne, domiciliato a Torino, è stato condotto in stato di fermo presso il Comando di via Moffa di Lisio.

Dopo le operazioni di foto-segnalamento, la Questura di Cuneo ha emesso un nuovo decreto di espulsione con contestuale ordine di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni che è stato notificato all'interessato dagli agenti della Municipale braidese.

L’uomo è stato altresì deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Asti per il reato di non aver ottemperato all'ordine di abbandonare il territorio nazionale.(Polizia Municipale)


  • Adsense slot ID 9166920842">