Sport

Il Torino torna alla vittoria boccia l'Inter e torna a rialzare la testa (1 a 0)

Scritto da La redazione Domenica, 27 Gen 2019 - 0 Commenti

I nerazzurri, mai incisivi, restano in dieci nel finale per l'espulsione di Politano entrano nella ripresa con Nainggolan. Per il Toro di Mazzarri un grande colpo: a 30 punti i granata fanno un salto in zona Europa.

Cade l'Inter di Spalletti in casa del Torino. Nel posticipo pomeridiano,  i granata si impongono 1-0 grazie alla rete di Izzo nel primo tempo.

I nerazzurri, mai incisivi, restano in dieci nel finale per l'espulsione di Politano entrano nella ripresa con Nainggolan. Inserimenti che non hanno dato la svolta per la squadra di Spalletti che ora ha il Milan a -5.

Per il Toro di Mazzarri un grande colpo: a 30 punti i granata fanno un salto in zona Europa.

Un primo tempo non giocato al massimo, dalle due squadre: Toro quasi mai pericoloso anche se sul calcio d’angolo in favore dei granata, Izzo di testa sorprende Handanovic portando la squadra di Mazzarri in vantaggio.

Djidji, pur claudicante per un infortunio di gioco, rimane in campo stringendo i denti per tutta la ripresa. Un secondo tempo in cui si va avanti sulla falsariga del primo. Tanti errori su entrambi i fronti fra due squadre che non paiono al meglio.

Non è quindi un match esaltante e i granata oltretutto lo chiudono in superiorità numerica, per l’espulsione (rosso diretto) di Politano a cinque minuti dalla fine.

a. f.

Torino-Inter 1-0

 

Torino: Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Lukic (32′ st Baselli), Rincon, Ansaldi (35′ st Berenguer), Aina; Zaza (43′ st Falque), Belotti.  Allenatore: Mazzarri

Inter: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Miranda (9′ st Nainggolan); Dalbert, Vecino (37′ st Candreva), Brozovic, Asamoah; Joao Mario (25′ st Politano); Lautaro Martinez, Icardi. Allenatore: Spalletti

Marcatori: pt 35′ Izzo.

Espulsi: st 41′ Politano (I).

Arbitro: Maresca