Territorio & Eventi

Il Gruppo Fidas di Cossano Belbo al raduno Nazionale di Napoli

Scritto da La redazione Martedì, 8 Mag 2018 - 0 Commenti

Come consuetudine, ogni anno ha partecipato alla sfilata anche la mascotte della comitiva Piemontese, ovvero Cucciolo, un piccolo Swezzer, puro italiano che non si è fatto intimidire dal caldo, ma ha seguito il gruppo per tutto il percorso del corteo.

Anche per quest’anno il Gruppo Fidas di Cossano Belbo ha partecipato al raduno nazionale FIDAS in quel di Napoli.

Grazie all’impecabile organizzazione del Presidente della Fidas di Canelli Mauro Ferro, unitamente ai Gruppi di Vesime e Castiglione Tinella, il Presidente del sodalizio Cossanese Gianni Baldi, accompagnato da alcuni soci donatori cossanesi, tra cui il Sindaco Mauro Noè, ha fermamente voluto essere presente all’importante raduno.

Come consuetudine, ogni anno ha partecipato alla sfilata anche la mascotte della comitiva Piemontese, ovvero Cucciolo, un piccolo Swezzer, puro italiano che non si è fatto intimidire dal caldo, ma ha seguito il gruppo per tutto il percorso del corteo.

Partiti con tutte le delegazioni provenienti dalle 21 Regione d’Italia dalla Villa Comunale di Napoli, dopo aver costeggiato per oltre 2,5 KM il lungomare partenopeo, il gruppo è arrivato in Piazza del Plebiscito.

Qui ricevuti dal Cardinale Crescenzio Sepe, che ha concelebrato la solenne Messa, i donatori hanno presenziato alla cerimonia, seppur cercando angoli ombrosi per fronteggiare il caldo afoso.

Il saluto finale del Presidente Nazionale della Fidas e del Sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha concluso nel migliore dei modi la festa nazionale, anche se obiettivamente non vi è stata la convinta partecipazione degli abitanti della città ospitante, come in altre occasioni.

La comitiva piemontese ha voluto approfittare della trasferta per visitare la bellissima costiera amalfitana e l’isola di Capri.

Foto : particolare della sfilata con la mascotte.

  • Adsense slot ID 9166920842">