Scuola & Formazione

Il Barolo: un corso di perfezionamento sul più nobile vitigno d’Italia e i suoi territori

Scritto da La redazione Mercoledì, 7 Mar 2018 - 0 Commenti

Un corso AIS di specializzazione, con relatori d'eccezione e degustazioni di altissimo livello, proposto in due differenti formule: una tradizionale, con lezioni frontali e un'altra che associa le lezioni in aula all'esperienza in vigna.

Si rivolge a sommeiller, degustatori, appassionati di vino e winelover il primo Master sui territori del Nebbiolo, in questa prima edizione dedicato al Barolo.

Il corso (serale) partirà il 22 marzo nella sede Ais Piemonte a Torino: il ciclo completo prevede 5 lezioni in aula e 3 incontri sul territorio, in vigna.

Un corso AIS di specializzazione, con relatori d'eccezione e degustazioni di altissimo livello, proposto in due differenti formule: una tradizionale, con lezioni frontali e un'altra che associa le lezioni in aula all'esperienza in vigna: 1° Master sui territori del Nebbiolo.

L’iniziativa si situa all’interno dell’attività didattica dell’Associazione Italiana Sommelier Piemonte alla sede di Torino, e si pone l’obiettivo di fornire una conoscenza approfondita e organizzata dei territori più significativi di espressione del Nebbiolo, articolandosi con un primo corso dedicato al Barolo, per proseguire, nelle prossime edizioni, con altre denominazioni e territori.

Il Master è un momento altamente formativo, con relatori d’eccezione, strutturato con lezioni frontali, laboratori di degustazione, workshop in vigna e “incontri” con produttori, atto a fornire a sommelier, professionisti, comunicatori del territorio e appassionati di livello avanzato, strumenti autorevoli ed efficaci di comprensione di un vino, una storia e un territorio.

È un percorso impegnativo, che richiede costanza e passione, e si pone, nel panorama attuale, come un unicum per qualità e autorevolezza dei docenti, numero e articolazione delle uscite sul campo, in perfetta sintonia con le finalità dell’Associazione Italiana Sommelier: contribuire a una consapevole conoscenza del valore irrinunciabile di complessità, ricchezza e identità, dei territori del Barolo.

Direttore del Master Mauro Carosso, responsabile Nazionale Area didattica dell’Associazione Italiana Sommelier, Delegato di Torino.

L'iscrizione avviene online, tutte le info a www.aispiemonte.it

Il Master sui territori del Nebbiolo prevede, nel 2019 l’approfondimento di Barbaresco e Roero e, successivamente, dell’Alto Piemonte e Valtellina.


  • Adsense slot ID 9166920842">

Condividi questo articolo

Ti potrebbe interessare anche..