Cronaca

Giovane pregiudicato astigiano arrestato per rapina impropria

Scritto da La redazione Martedì, 19 Mar 2019 - 0 Commenti

Tenta di rubare un coltellino multiuso però all'invito del sorvegliante di fermarsi per attendere l'arrivo della polizia il ladro lo ha aggredito minacciandolo anche di morte.

Ieri, la polizia ha arrestato un giovane astigiano di 22 anni, già pregiudicato per spaccio di stupefacenti. Questa volta l'accusa è di rapina impropria.

Il fatto al supermercato “Keven Store” di viale Pilone. Il giovane aveva rubato un coltellino multiuso.

Bloccato alle casse da un vigilantes il malvivente, ammettendo il furto, ha subito consegnato la confezione contenente  il coltellino.

Però all'invito del sorvegliante di fermarsi per attendere l'arrivo della polizia il ladro lo ha aggredito minacciandolo anche di morte.

Gli agenti di una volante, arrivati dopo pochi minuti, hanno preso in consegna il malvivente portandolo in questura.

Dopo la denuncia alla magistratura per rapina impropria è stato posto agli arresti domiciliari.

Luigi Garrone