Scuola & Formazione

Gara Nazionale SIA: l’Istituto Guala si conferma scuola di eccellenza!

Scritto da Redazione Sabato, 18 Mag 2019 - 0 Commenti

Sono stati ospiti della scuola e della città di Bra una trentina di studenti provenienti da tutta Italia, accompagnati dai propri docenti, che si sono confrontati nella Gara in un’esperienza positiva all’insegna del confronto e dell’arricchimento umano e professionale.

L’Istituto Ernesto Guala di Bra ha ospitato per tre giorni la prestigiosa Gara Nazionale degli Istituti Tecnici ad indirizzo Sistemi Informativi Aziendali (SIA) , indetta dal Ministero dell’Istruzione per la valorizzazione delle eccellenze del nostro Paese.

L’Istituto è stato incaricato di organizzare questo evento poiché l’allievo Pietro Mosso, che attualmente frequenta il quinto anno, si è qualificato al primo posto nella Gara Nazionale dello scorso anno scolastico.

Sono stati ospiti della scuola e della città di Bra una trentina di studenti provenienti da tutta Italia, accompagnati dai propri docenti, che si sono confrontati nella Gara in un’esperienza positiva all’insegna del confronto e dell’arricchimento umano e professionale.

La scuola vincitrice sarà resa nota ad inizio giugno, al termine delle correzioni, e dovrà organizzare la Gara il prossimo anno scolastico.

La scuola ha organizzato per i docenti accompagnatori attività culturali alla scoperta del territorio e delle sue bellezze: la visita alle chiese di Bra, gioielli del barocco piemontese, l’hanno fatta da padrona con la visita alla guidata alla Zizzola, monumento simbolo della città capitale del Roero, insieme alle immancabili degustazioni di prodotti tipici, fra cui la salsiccia di Bra e altri prodotti tipici locali.

Gli allievi hanno sostenuto tre prove: due scritte, una di economia aziendale e l’altra di matematica, e una pratica di informatica, nella quale hanno realizzato un software per gestire un’enoteca.

Nel tempo libero, anche per loro l’Istituto Guala ha preparato delle attività coerenti con il percorso di studi: nel programma sono state inserite proposte culturali alla scoperta del territorio circostante, come il nuovo belvedere di La Morra e la visita ad una cantina oltre alla visita aziendale alla sede centrale di Roreto di Cherasco dell’azienda TesiSquare, che realizza software ed è sponsor dell’iniziativa.

L’obiettivo dell’iniziativa è stato quello di far vivere a professori e studenti il contesto aziendale più da vicino e di illustrare i progetti di espansione che l’azienda prevede di attivare nei prossimi anni.

L’Istituto Guala si conferma così scuola di eccellenza per il territorio braidese e per la provincia di Cuneo, unendo una forte preparazione culturale con un’alta competenza professionale nei suoi diversi indirizzi di studio, che vanno dagli storici ragionieri agli informatici programmatori, dai geometri alla logistica, dai manutentori professionali al turismo.