Cronaca

Fossano, stamane caos in Stazione per trovare i bus sostitutivi dopo interruzione ferrovia

Scritto da La redazione Sabato, 28 Apr 2018 - 0 Commenti

Il servizio da Fossano a Mondovi viene gestito da Trenitalia con bus sostitutivi che in mattinata si sono dimostrati insufficienti a soddisfare la domanda che non ha tenuto in considerazione le molteplici esigenze di viaggio dei fossanesi.

Caos stamane alla stazione di Fossano, in provincia di Cuneo, dove centinaia di passeggeri si sono trovati a sgomitare per riuscire a trovare un posto sui bus sostitutivi attivati da Trenitalia a seguito dell'incidente ferroviario di ieri a Trinità.

Intanto, spiega l'assessore regionale ai Trasporti Francesco Balocco su Fb, "procedono alacremente le operazioni di Rfi per ripristino della linea Torino-Savona a Trinità. Già rimosso nella notte il treno coinvolto nell'urto, si procede con la sistemazione dei binari e della linea elettrica".

L'obiettivo è di riaprire il prima possibile la tratta (ma non si sa ancora quando) per evitare i disagi in questo lungo ponte per coloro che si recano al mare.

Il servizio da Fossano a Mondovi viene gestito da Trenitalia con bus sostitutivi che in mattinata si sono dimostrati insufficienti a soddisfare la domanda che non ha tenuto in considerazione le molteplici esigenze di viaggio dei fossanesi.

"Ho sollecitato - conferma Balocco - ad aumentare significativamente il numero di mezzi a disposizione e ieri avevo segnalato la possibile criticità, cercando di reperirne la massima disponibilità".

"Alla stazione di Fossano centinaia di persone accalcate alla ricerca di un posto sul bus - conclude La matematica dice che se un treno carica 600 persone queste non possono stare su 4 bus da 60 posti".

E già si pensa non solo alla prossima settimana ma alla ripresa dei movimenti di perndolari che sovranno riprendere il lavoro se non lunedì certame4nte mercoledì prossimo...


  • Adsense slot ID 9166920842">