Cronaca

Estate tropicale nel cuneese: tromba d'aria nell'albese, volano i tetti nel monregalese

Scritto da La redazione Martedì, 13 Ago 2019 - 0 Commenti

E' arrivata la perturbazione che era stata annunciata per il pomeriggio di oggi, lunedì 12 agosto: temporali stanno colpendo diverse zone della Granda, compresa quella di Cuneo, in questi minuti (i fenomeni dovrebbero esaurirsi già nelle prossime ore). Fortemente colpito il cimitero di Canale,.

E' arrivata la perturbazione che era stata annunciata per il pomeriggio di oggi, lunedì 12 agosto: temporali stanno colpendo diverse zone della Granda, compresa quella di Cuneo, in questi minuti (i fenomeni dovrebbero esaurirsi già nelle prossime ore).

Decine di chiamate di soccorso nel pomeriggio di lunedì 12 agosto in varie zone del Cuneese a causa del temporale con forte vento e grandine.

Colpita da forti nubifragi e da raffiche di vento, in particolare, l'area del Braidese e dell'Albese, dove si registrano diversi interventi dei Vigili del Fuoco.

Alberi caduti anche a Ceva, Mondovì, Camerana e Sale Langhe. Allagamenti nelle strade e grandine a Borgo San Dalmazzo e Peveragno.

Le problematiche, come riferiscono dal comando provinciale di Cuneo, sono legate soprattutto ad alberi abbattuti dal vento. In particolare è stato fortemente colpito il cimitero di Canale, dove alcuni alberi sono stati "decapitati", Montà d'Alba e Alba.

Non si registrano fortunatamente feriti nè particolari criticità per la viabilità.

Grandinate, raffiche di vento e forti nubifragi sono inoltre segnalati anche in altre zone della Granda, dal Fossanese al Monregalese.