Economia & Lavoro

Embraco di Chieri: l’11 luglio incontro per attuare l’accordo

Scritto da Alberto Fumi Mercoledì, 27 Giu 2018 - 0 Commenti

Soddisfazione per l’esito della trattativa, frutto della mobilitazione dei sindacati e della determinazione dell’ex ministro Calenda, che insieme al presidente Chiamparino e ai sindaci del territorio ha permesso di trovare una soluzione in grado di dare un nuovo futuro industriale allo stabilimento di Riva di Chieri e salvaguardare i posti di lavoro.

Si svolgerà l’11 luglio prossimo presso gli uffici dell’assessorato regionale al Lavoro la riunione per l’esame congiunto della cassa integrazione per riorganizzazione aziendale per i 417 lavoratori della Ventures Srl, l’azienda che dal 16 luglio subentrerà all’Embraco di Riva di Chieri assorbendone il personale.

Come ha dichiarati in Terza Commissione consigliare l’assessora regionale al Lavoro, Gianna Pentenero, “l’incontro permetterà di dare attuazione all’accordo raggiunto da azienda e sindacati, consentendo il riassorbimento, secondo le tempistiche previste, di tutti i lavoratori Embraco”.

Pentenero ha inoltre espresso “soddisfazione per l’esito della trattativa, frutto della mobilitazione dei sindacati e della determinazione dell’ex ministro Calenda, che insieme al presidente Chiamparino e ai sindaci del territorio ha permesso di trovare una soluzione in grado di dare un nuovo futuro industriale allo stabilimento di Riva di Chieri e salvaguardare i posti di lavoro”.

  • Adsense slot ID 9166920842">