Tu sei qui

La Barbera d’Asti fa il pieno di consensi a Copenhagen

-

Conclusa con grande successo la master class dedicata alla Barbera d’Asti docg, organizzata dal Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato in occasione della nona edizione del “Barolo & Friends Event”di Copenhagen.

La Danimarca rappresenta una meta strategica per il vino piemontese: l’Italia è primo paese per la vendita di vini sia in volumi che in valore, con un distacco dai vini francesi sempre in aumento. Inoltre, i consumi di vino di qualità del pubblico danese sono elevati e in continua crescita: la Danimarca è, infatti, per il Piemonte il paese dei consumatori più importanti, che amano l’eccellenza e il made in Italy, sono competenti, curiosi e vantano un’elevata capacità di spesa.

Il “Barolo & Friends Event” di Copenhagen, evento ideato dal Consorzio di promozione Vini del Piemonte, si è svolto presso il prestigioso e celebre Palazzo della Borsa nel cuore della città. Il programma si è articolato in diverse sessioni e ha coinvolto professionisti (importatori, distributori, enoteche, wineshop, ristoratori, sommelier, etc.), giornalisti del settore e il pubblico, con la partecipazione di circa 1000 persone in totale. La Barbera d’Asti docg è stata protagonista di una master class rivolta agli operatori per presentare le diverse espressioni di questo vitigno, dalla versione più fresca e immediata a quella più complessa e longeva.

“La Danimarca è un mercato estremamente importante per le esportazioni di vino piemontese - è il commento del Presidente del Consorzio Filippo Mobrici -”La master class organizzata con gli operatori è servita a presentare agli operatori la grande versatilità e allo stesso tempo la complessità della Barbera d’Asti. Il nostro obiettivo è quello di mantenere alta l’attenzione sulla qualità dei nostri vini su un mercato in grande crescita e molto attento ai vini italiani di alta gamma quale quello danese”.

 

 

Commenta con il tuo account Facebook!