Cronaca

Da Alba le raccomandazioni per prevenire gli incendi

Scritto da La redazione Giovedì, 11 Lug 2019 - 0 Commenti

Si invitano i cittadini albesi alla cura della vegetazione all’interno delle proprietà private, al taglio di arbusti e alla pulizia dei terreni incolti, in particolar modo se confinanti con zone residenziali.

La Prefettura di Cuneo ha segnalato ai comuni la circolare ministeriale del 25 giugno con gli indirizzi operativi per fronteggiare gli incendi boschivi durante l’estate 2019 (Direttiva del Consiglio dei Ministri).

A tal fine, si invitano i cittadini albesi alla cura della vegetazione all’interno delle proprietà private, al taglio di arbusti e alla pulizia dei terreni incolti, in particolar modo se confinanti con zone residenziali. Ciò per prevenire il rischio di incendi ed eventuali  danni al patrimonio pubblico e privato.

Inoltre, è sempre in vigore l’Ordinanza del Sindaco  n.148 del 17/07/2018  che chiede ai cittadini di  provvedere al taglio di rami e/o piante radicate sui propri fondi, alla rimozione di filari posti a distanze non conformi con la normativa, che risultano pericolanti ovvero che si protendono oltre il confine delle pertinenze stradali, nascondendo o limitando la visibilità e interferendo in qualsiasi modo con la corretta fruibilità delle vie e della sede ferroviaria, creando pericolo per la pubblica incolumità.