Scuola & Formazione

Cuneo, incontri su Stato Regione, Provincia, Comune, se ne parla a Monviso Giovani

Scritto da La redazione Mercoledì, 28 Mar 2018 - 0 Commenti

I prossimi tre appuntamenti si svolgeranno nella Sala “La Guida” in via Bono, 5, sempre a Cuneo. Il coordinatore, Pietro Carluzzo: “Dopo l’importante serata di esordio ci sentiamo ancora di più carichi di passione e di entusiasmo, con il rinnovato desiderio di metterci in gioco e imparare”

Il corso di formazione-informazione “La politica è una faccenda troppo seria per essere lasciata solo ai politici”, organizzato da Monviso Giovani, si è posto l’obiettivo di approfondire la conoscenza delle Istituzioni che governano i cittadini.

Il primo appuntamento, in cui l’eurodeputata, Mercedes Bresso, e il presidente dell’Associazione per l’Incontro delle Culture in Europa (Apice), Franco Chittolina, si sono confrontati sul tema  dell’Unione Europea, ha  ottenuto uno straordinario successo, con la presenza di una settantina di ragazze e ragazzi.

La grande partecipazione, che ha reso la sede di via Roma, a Cuneo, troppo piccola per ospitare gli incontri, ha consigliato il Direttivo di Monviso Giovani, coordinato da Pietro Carluzzo, di cercare un altro luogo per proseguire il ciclo di conferenze. Di conseguenza, i tre appuntamenti successivi si svolgeranno nella Sala “La Guida” in via Bono, 5, sempre a Cuneo, con lo stesso orario: dalle 18.30 alle 20.

Venerdì 6 aprile al centro dell’attenzione verrà messo lo Stato e a illustrarne i meccanismi di funzionamento è stato chiamato il viceinistro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Andrea Olivero. Quindi, venerdì 20 aprile, il dibattito riguarderà la Regione, con gli interventi del presidente, Sergio Chiamparino, e dell’assessore, Alberto Valmaggia. Infine, giovedì 3 maggio, l’ultimo incontro toccherà i temi della Provincia e dei Comuni e a proporre le loro riflessioni saranno il presidente della Provincia e sindaco di Cuneo, Federico Borgna, la consigliera provinciale, Milva Rinaudo, e l’assessora ai Trasporti di Alba, Rosanna Martini.

Abbiamo organizzato degli incontri di giovani per i giovani - spiega Carluzzo - che vedono protagonisti importanti esponenti delle Istituzioni i quali hanno accettato di confrontarsi con noi per cercare di dare un senso al nostro impegno in politica”.

Un cammino interessante, ma impegnativo. “Dopo la prima serata ci sentiamo ancora di più carichi di passione e di entusiasmo, con il rinnovato desiderio di metterci in gioco e imparare. Il progetto si rivolge a quanti vogliono occuparsi attivamente di politica e impegnarsi a favore della comunità. Intendiamo condividere le idee e coltivare i principi di etica, democrazia e territorio che sono i valori fondanti dell’Associazione Monviso in Movimento. Noi ci crediamo e chiediamo a coloro che si sentono di percorrere la nostra strada di accompagnarci in questa avventura”.

Per informazioni telefonare al numero 348 1159910 (Pietro) oppure scrivere alla mail giovani@monvisoinmovimento.it

 

 

 

 

 

 


  • Adsense slot ID 9166920842">