Color is calling, tre artisti espongono al Castello di Costigliole d'Asti

Tu sei qui

Scritto da La redazione Domenica, 15 Apr 2018 - 0 Commenti

Lo splendido Castello di Costigliole d’Asti ospiterà da aprile a giugno la personale di ben tre artisti che hanno deciso di confrontarsi sulla “tematica delle tematiche”: il colore nella rappresentazione artistica.

Daniela Vignati, Giovanni Tamburelli e Michelle Hold presentano una serie di opere in cui il colore diventa medium dominante, nella volontà di indagare la relazione tra lo stesso e la forma.

I tre artisti, attraverso percorsi resi significativi dalla loro personale interpretazione dell’arte, riescono a far trasparire i loro sentimenti e le loro sensazioni più intime, senza paura di confrontarsi con il riguardante, ma anzi, aprendosi totalmente al dialogo e offrendo, come esito ultimo, tutto ciò che li connota.

Si concretizzano così microcosmi espressivi in cui è possibile ritrovare le tracce più vere della storia dell’uomo, spaccati di storia che consentono di vivere l’arte nel suo significato più profondo.

Il Castello diverrà così luogo elettivo di una realtà tutta da scoprire, grazie alla sapiente ed intensa guida dei tre maestri che consentiranno “di rendere visibile ciò che non sempre lo è “, come disse Klee.

La mostra sarà inaugurata venerdì 20 aprile alle ore 17 e rimarrà aperta sino al 24 giugno con il seguente orario: sabato 17 - 19 e domenica 10.30 - 12.30 e 17 - 19. Possibilità di visita il venerdì orario info point e prenotazione per gruppi (circa 10 persone).


  • Adsense slot ID 9166920842">