Politica & Istituzioni

Cervere, gli ex-sindaci Bergesio e Graglia "promossi" a Roma e in Regione

Scritto da La redazione Domenica, 15 Apr 2018 - 0 Commenti

Il sindaco Marchisio benedice i suoi due predecessori: "I ruoli nazionali e regionali del Senatore Bergesio e del Vicepresidente Graglia non potranno che rafforzare il lavoro della nostra Amministrazione comunale anche per i prossimi mesi e anni".

Far crescere Cervere (Cuneo) a Torino così come a Roma, grazie a una presenza nelle istituzioni piemontesi e nazionali diventata più forte dopo le elezioni rispettivamente di Giorgio Bergesio a Senatore e, ancora più di recente, di Franco Graglia a Vicepresidente del Consiglio regionale.

Sicuramente due ex sindaci che nei prestigiosi ruoli assunti saranno in grado di portare la voce, le richieste e gli interessi di Cervere e del suo vasto territorio nei luoghi che veramente possono sostenere e difendere il lavoro di noi amministratori locali e dei nostri Concittadini".

"Buon lavoro a entrambi a nome mio personale e di tutta la comunità - dichiara il sindaco Corrado Marchisio - I ruoli nazionali e regionali del senatore Bergesio e del vicepresidente Graglia, con una prospettiva e un auspicio per entrambi di essere prossimamente in forze di Governo dell'Italia e del Piemonte, faciliteranno sicuramente, oggi così come per i mesi e gli anni a venire, il lavoro della mia e nostra amministrazione comunale”.


  • Adsense slot ID 9166920842">