Cronaca

Castelnuovo Belbo, controllato a bordo di auto rubata, pregiudicato ingaggia colluttazione con i Carabinieri che lo arrestano

Scritto da La redazione Martedì, 10 Lug 2018 - 0 Commenti

Entrambi i militari riportavano lievi lesioni e il pregiudicato veniva tratto in arresto per la ricettazione della FIAT Punto, che è risultata essere stata rubata a Nizza Monferrato poco prima del controllo, per resistenza a Pubblico Ufficiale e per il reato di lesioni aggravate.

Sabato scorso, alle 23.00 circa, la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Canelli notava una FIAT Punto transitare con guida incerta nel centro di Castelnuovo Belbo e decideva di procedere al controllo.

Una volta fermata l’autovettura il conducente V.B.E., 31enne pregiudicato rumeno, in evidente stato di alterazione dovuta all’abuso di alcool, scendeva dal mezzo e dopo pochi minuti tentava di accedervi nuovamente per tentare la fuga.

Nel frangente i militari bloccavano il soggetto il quale ingaggiava una colluttazione con gli operanti che riuscivano definitivamente a immobilizzarlo.

Entrambi i militari riportavano lievi lesioni e il pregiudicato veniva tratto in arresto per la ricettazione della FIAT Punto, che è risultata essere stata rubata a Nizza Monferrato poco prima del controllo, per resistenza a Pubblico Ufficiale e per il reato di lesioni aggravate.

Inoltre l’arrestato è stato deferito per guida senza patente e in stato di ebbrezza alcoolica.   
 


  • Adsense slot ID 9166920842">