Cronaca

Casale, 10 auto incendiate la scorsa notte nel centro della città

Scritto da La redazione Martedì, 3 Apr 2018 - 0 Commenti

In piazza San Francesco le fiamme hanno interessato anche le vetrine di alcuni negozi e quelle della Banca del Piemonte. Interventi dei vigili del fuoco anche in corso Manacorda, via Savio e al Circolo Ronzonese di via XX Settembre, dove è bruciata parte di una tettoia.

Vigili del fuoco impegnati per diverse ore, la scorsa notte, per roghi d'auto (una decina quelle danneggiate) nelle vie centrali di Casale Monferrato.

In piazza San Francesco le fiamme hanno interessato anche le vetrine di alcuni negozi e quelle della Banca del Piemonte. In via Paleologi sono andate distrutte due vetture, mentre una terza è stata solo danneggiata; anche qui danni alla vetrina di un negozio di parrucchiera.

In via Leone le fiamme si sono propagate anche al portone d'ingresso di un palazzo e ha sciolto i citofoni.

Interventi dei vigili del fuoco anche in corso Manacorda, via Savio e al Circolo Ronzonese di via XX Settembre, dove è bruciata parte di una tettoia.

Sui roghi indagano Carabinieri e Guardia di Finanza.

E oggi pomeriggio, martedì 3 aprile, nella sede del Commissariato della Polizia, è in corso un vertice promosso dal sindaco Titti Palazzetti e dal vicesindaco e assessore con delega alla sicurezza Angelo Di Cosmo al quale partecipano, oltre alle rappresentanze della Polizia, anche quelle dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale.

Il vertice è stato convocato in seguito agli episodi di veicoli incendiati in città nella notte appena trascorsa (tra il 2 e il 3 aprile). Nei prossimi giorni verranno comunicati i primi risultati dell’incontro straordinario.  


  • Adsense slot ID 9166920842">