Cronaca

A Cantarana e Villafranca d'Asti, l'ultimo saluto ai "Cuori Granata" Gallo e Guazzo

Scritto da La redazione Mercoledì, 11 Apr 2018 - 0 Commenti

Finalmente il magistrato ha firmato il nulla osta per permettere la tumulazione delle salme. Domani, ore 16, a Cantarana d’Asti, si officerà il funerale di Giovanni Gallo. Mentre venerdì 13 aprile alle ore 10,30 a Villafranca d’Asti, toccherà a Roberto Guazzo, ricevere l’ultimo saluto terreno, nella Chiesa parrocchiale.

Dopo il tragico incidente stradale che mercoledì scorso ha interrotto la vita a due tifosi del Toro, sulla Tangenziale di Moncalieri, all’imbocco della A21, al rientro dopo aver assistito alla gara di campionato fra i granata ed il Crotone, finalmente un pò di pace per i parenti dei due sfortunati protagonisti.

Finalmente il magistrato ha firmato il nulla osta per permettere la tumulazione delle salme. Intanto domani, ore 16, a Cantarana d’Asti, si officerà il funerale di Giovanni Gallo,. Mentre venerdì 13 aprile alle ore 10,30 a Villafranca d’Asti, toccherà a Roberto Guazzo, ricevere l’ultimo saluto terreno, nella Chiesa parrocchiale

Tifosissimi del Toro, dopo essere stati fra i fondatori, continuavano a far parte del Club granata della Valtriversa e domenica scorsa sono stati ricordati allo stadio prima del match della squadra di mister Mazzarri contro l’Inter. 

Gallo, era anche Presidente della Polisportiva di Baldichieri e grande amico di Guazzo, con il quale condivideva, fra le altre cose, la passione sportiva granata.

Giovanni Gallo aveva 50 anni e viveva a Cantarana. Lavorava con la moglie Simona e il suocero Sisto nel campo della grande distribuzione, nella gestione del supermercato Simply di Baldichieri. Lascia la moglie e due figlie.

Guazzo, invece era commercialista, vicesindaco e assessore al Bilancio di Villafranca, lascia la moglie e quattro figlie. Era molto conosciuto anche per il suo impegno a favore della promozione turistica del territorio organizzando manifestazioni come ViniVilla e il Maiale d’autore, previsto per il secondo week end di maggio. Ovviamente l’edizione 2018 dopo l’incidente è stata annullata come pure il concerto per i restauri della chiesa parrocchiale organizzato da Legambiente Valtriversa e la Parrocchia di Villafranca previsto venerdì prossimo.

 


  • Adsense slot ID 9166920842">