Cronaca

Canelli, spara a cinghiali: denunciato viticoltore

Scritto da La redazione Martedì, 15 Mag 2018 - 0 Commenti

La denuncia è maturata dal fatto che il viticoltore, per allontanare i cinghiali, aveva impiantato nelle sue vigne un dispositivo collegato a detonatori che al passaggio degli animali, esplodevano colpi fortissimi pari a 120 decibel.

A Canelli (AT) i Carabinieri hanno denunciato alla magistratura un viticoltore di 62 anni  per disturbo della pubblica quiete.

La denuncia è maturata dal fatto che il viticoltore, per allontanare i cinghiali, aveva impiantato nelle sue vigne un dispositivo collegato a detonatori che al passaggio degli animali, esplodevano colpi fortissimi pari a 120 decibel.

Le detonazioni in piena notte svegliavano gli abitanti della zona ed in particolare quelli delle frazioni Sant'Antonio  e Castellazzi.

Luigi Garrone


  • Adsense slot ID 9166920842">