Territorio & Eventi

Calliano, la Sagra dell'Agnolotto d'Asino dice 39 (edizioni)

Scritto da La redazione Martedì, 25 Giu 2019 - 0 Commenti

La manifestazione in programma da venerdì prossimo 28 a domenica 30 giugno, porta alla ribalta un piatto tipico straordinario che unisce tradizione e bontà. Una Pro Loco di Calliano viva impegnata in appuntamenti 2019 importanti: la Sagra dello Stufato d'Asino (23 - 25 agosto); Festa Patronale (50 "Paglio Ragliante - 20 ottobre) e Festival delle Sagre di Asti (7 - 8 settembre)

Fra le colline piemontesi di Langhe-Roero e Monferrato, a Calliano, in provincia di Asti, si torna a celebrare uno dei piatti iconici della cucina locale, figlio di una peculiare tradizione legata alle specialità d’asino.

La storica "Sagra dell’Agnolotto d’Asino", ideata ed organizzata dalla Pro Loco e dal Comune di Calliano, in collaborazione con l'Unione di Comuni “Comunità Collinare Monferrato Valle Versa”, si svolgerà nel cortile della Pro Loco in via Roma, venerdì 28 e sabato 29 giugno a cena (con orario dalle 19 fino alle 22.30 per la distribuzione gastronomica e fino all’una di notte per il beverage) e domenica 30 giugno a pranzo dalle 12.15 (con l’iniziativa “Pranza con noi”) e a cena dalle 19 fino a esaurimento scorte.

Ai partecipanti è proposta l’opportunità di vivere un’esperienza gastronomica all’insegna della tradizione e della tipicità. 

Protagonista della rassegna culinaria, valorizzata dalla cornice romantica e caratteristica del vivace centro storico di Calliano, è quindi l’agnolotto d’asino, preparato con amore dai volontari della Pro Loco.

D’altro canto, la carne d’asino è da più di un secolo protagonista della cucina tipica locale: furono il callianese Cesare De Maria (detto ’l Cegi ‘d Marulin) ed il granese Giuseppe Galliano (detto ’l Pin dla Cavalina) a introdurne il consumo in questo angolo di Monferrato dopo averla assaggiata durante un viaggio sul monte Amiata in Toscana, per acquistare asini destinati ad alcuni allevatori di St. Jean de Maurienne in Savoia. 

All’epoca, la carne d’asino era considerata una carne povera, oggi costituisce invece l’ingrediente che regala unicità alla cucina callianese, con una rosa di piatti – dall’agnolotto allo stufato d’asino – davvero gourmet. 

E al culto dell'asino è legata non solo la gastronomia ma anche la gara del "Pa(g)lio Ragliante", che si corre in paese ad ottobre, durante la festa patronale, a siglare lo stretto rapporto che unisce Calliano a questo splendido animale. 

Durante la Sagra dell’Agnolotto d’Asino, oltre agli agnolotti saranno disponibili anche stufato d’asino, i salamini d’asino e altri piatti tipici del territorio.

La manifestazione sarà allietata da un ricco programma musicale. Nel cortile della Pro loco durante le tre serate, dalle 21, si esibiranno gruppi di liscio. Venerdì 28 giugno si esibirà Luigi Gallia con la sua orchestra. Sabato 29 giugno suonerà Polidoro Group. Domenica 30 giugno sarà infine la volta di Bruno Mauro & La Band.

Il pranzo di domenica sarà accompagnato in sottofondo dalla musica di un dj. 

Sabato, infine, in piazza Marconi, con inizio alle 21.45, è in programma una serata latino americano con Salsa Dura, scuola di ballo di Asti.

Durante la manifestazione sarà presente (ogni sera dalle ore 20) il banco di beneficenza gestito a favore del locale asilo. Presso il salone Don Luigi Venesia (ex Chiesa dell’Annunziata) sarà inoltre possibile visitare, in orario serale dalle 19 alle 23, la mostra di quadri dell'artista Gianni Alba.

La Sagra dell’Agnolotto d’Asino - attesta il sindaco Paolo Belluardo - è una nuova opportunità di visita del paese dopo il grandissimo successo riscosso ai primi di giugno dalla manifestazione “Tra Piazze e Cortili”. Come amministrazione sosteniamo quindi con convinzione tutte le occasioni di promozione di Calliano”.

La Sagra - conferma Claudio Coggiola, presidente della Pro Loco - propone piatti con prodotti locali, che rappresentano le nostre tipicità. Inoltre è frutto del lavoro dello staff callianese che si occupa di tutti i passaggi, dalla realizzazione del ripieno alla preparazione e al servizio. In questo caso, la qualità dei cibi è davvero strettamente legata alla loro origine”. 

Orari e informazioni:
Venerdì 28 e sabato 29 dalle 19 fino alle 22.30 per la distribuzione gastronomica e fino all’una di notte per il beverage.
Domenica 30 giugno, pranzo alle 12.15 e cena dalle 19 fino a esaurimento scorte.
Tel. 333 4612198 – info@prolococalliano.it – www.prolococalliano.it

È inoltre accessibile anche un’apposita area attrezzata per camper e per eventuali informazioni o segnalazioni di arrivo la Pro Loco di Calliano è a disposizione ai propri contatti.

Si ricorda inoltre che, anche in caso di maltempo, la manifestazione avrà comunque luogo nelle date prestabilite.

I prossimi appuntamenti del calendario di manifestazioni organizzate dalla Pro Loco di Calliano sono: la Sagra dello Stufato d’Asino (dal 23 al 25 agosto 2019) e la Festa Patronale (dal 19 al 21 ottobre 2019 con il 50° Paglio Ragliante il 20 ottobre 2019)

La Pro Loco Calliano, come ogni anno, partecipa anche al Festival delle Sagre ad Asti (7 e 8 Settembre 2019).

Le foto sono di Beppe Cantarelli