Cronaca

Torre San Giorgio, favoreggiamento immigrazione clandestina: arrestato lituano

Scritto da La redazione Venerdì, 26 Gen 2018 - 0 Commenti

Prosegue l’impegno dell’Arma Cuneese nelle attività di contrasto all’immigrazione clandestina ed al suo favoreggiamento

Nel pomeriggio di ieri, 25 gennaio, i Carabinieri della Stazione di Moretta (CN) sono intervenuti in Torre San Giorgio (CN) dove era stato segnalato un tir con dei clandestini a bordo.

Sul posto venivano fermati e controllati otto cittadini sudanesi che erano stipati all’interno di un autotreno di una ditta spagnola. Dopo i primi accertamenti si appurava che i cittadini sudanesi erano saliti sul tir probabilmente a Ventimiglia e dopo alcune ore di viaggio avrebbero raggiunto varie località nazionali per poi far perdere le loro tracce.

L’autista del Tir, un 47enne cittadino lituano residente in Spagna, veniva tratto in arresto per favoreggiamento all’immigrazione clandestina ed il suo veicolo sequestrato in attesa di valutare eventuali altre sanzioni.

Gli otto clandestini, di età compresa tra i 25 ed i 15 anni, venivano denunciati a piede libero e, per i quattro maggiorenni, veniva attivata la procedura di allontanamento dal territorio nazionale.

L’uomo arrestato veniva ristretto presso la Casa Circondariale di Cuneo in attesa della convalida dell’arresto da parte del G.I.P. competente.

Sono in corso ulteriori indagini finalizzate ad accertare l’effettiva provenienza degli stranieri e l’eventuale coinvolgimento di altri soggetti.


  • Adsense slot ID 9166920842">