Sport

La BOXE sarà la 24^ sezione del CUS TORINO

Scritto da La redazione Martedì, 20 Feb 2018 - 0 Commenti

Nella sede del CUS Torino di via Braccini 1 è stata presentata questa mattina la ventiquattresima sezione agonistica cussina, la BOXE.

Nella sede del CUS Torino di via Braccini 1 è stata presentata questa mattina la ventiquattresima sezione agonistica cussina, la BOXE.

Sono intervenuti Riccardo D’Elicio, Presidente CUS Torino, Leonardo Pasquariello, Responsabile della sezione, Salvatore Favale, Tecnico federale e Mauro Piasso, Direttore Sportivo e responsabile della comunicazione della sezione.

Le categorie presenti attualmente al CUS sono: categoria Youth (16/18 anni) e categoria Senior (dai 19 anni).

Gli atleti agonisti: Mirko Geraci (18 anni, categoria superwelter, studente scuola superiore), Andrea Dell’Aquila presente alla presentazione (22 anni, categoria pesi medi, studente SUISM), Mattia Mandolfo (19 anni, categoria pesi gallo, studente del liceo scientifico), Andrea Clemente (26 anni, categoria pesi piuma) e Davide Curseri (22 anni, categoria superleggeri). Presente all’incontro anche Roberta De Rosa, mamma vigilessa di 42 anni, si è avvicinata alla light boxe grazie al fitness. Per un totale di sei atleti agonisti e più di sessanta amatori light. Hanno preso parte all’incontro anche due atlete fiore all’occhiello della sezione lotta CUS Torino: Morena De Vita (classe 2000, cat. 59 kg, Bronzo Europei Cadetti 2017, Oro italiano Cadetti e Junior 2017) e Eleni Pjollaj (class 1999, cat. 72 kg, Bronzo Europei Junior 2017 e Oro italiano Junior 2017 e Assoluto 2018).

Così ha esordito il Presidente Riccardo D’Elicio: “Siamo molto felici che dopo 70 anni si cominci una nuova avventura che avrà come sede principale l’impianto di via Artom. Un altro sport che si aggiunge alle attività presenti per formare giovani e meno giovani, universitari e non. Così come nel rugby, anche nella boxe vediamo impegnate le donne e le mamme, come la nostra atleta Roberta De Rosa, che giusto domenica ha esordito per la prima volta, vincendo la prima tappa del campionato regionale. Questa nuova sezione nonostante i pochi mesi di vita può già contare più di 60 associati e l’obbiettivo sarà chiaramente quello di far avvicinare più persone possibili. Oggi abbiamo anche l’onore di avere con noi Morena De Vita e Eleni Pjollaj, campionesse di lotta, fiore all’occhiello del CUS e candidate ad entrare nei gruppi militari”.

È quindi intervenuto Salvatore Favale, tecnico della sezione: “Siamo orgogliosi di essere qui al CUS per presentare questa nuova attività con l’intento di portare grandi risultati”.

Ha chiuso Mauro Piasso, Direttore Sportivo e responsabile della comunicazione della sezione: “A livello mondiale la boxe è una degli sport più praticati e completi e proprio per questo motivo negli ultimi anni è entrata a far parte del mondo del fitness, per questo motivo sono stati istituiti appositi centri. La light boxe ha avuto molto successo tra i giovani anche grazie a testimonial come Louis Hamilton e Adriana Lima e noi ci auguriamo di raggiungere un bacino di utenti sempre maggiore”.


Per tutti gli amanti della boxe o chi volesse anche solo avvicinarsi a questa disciplina l’impianto CUS Torino di riferimento è quello di via Artom 30/A (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 18,00 alle 21,00 – mail: boxe@custorino.it).


  • Adsense slot ID 9166920842">