Cronaca

Fossano, controllo straordinario dei Carabinieri. Tre persone denunciate

Scritto da La redazione Venerdì, 16 Feb 2018 - 0 Commenti

Una persona denunciata per detenzione illegale di sostanze stupefacenti ed altre due per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche è il bilancio dei controlli eseguiti dai Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Fossano nel corso del fine settimana.

Una persona denunciata per detenzione illegale di sostanze stupefacenti ed altre due per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche è il bilancio dei controlli eseguiti dai Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Fossano nel corso del fine settimana.

In particolare, i Carabinieri della Stazione CC di Trinità hanno intercettato e controllato un quarantacinquenne alla guida della propria autovettura, il quale, al termine delle perquisizioni personale e veicolare, è stato trovato in possesso di alcune dosi di marijuana, di una ingente somma di denaro contante e di un bilancino elettronico di precisione.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, mentre l’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cuneo sia per la detenzione dello stupefacente che per essersi rifiutato di sottoporsi ad accertamenti mirati ad accertare l’eventuale stato di alterazione psicofisica derivante dall’assunzione di stupefacenti.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC di Fossano ed i Carabinieri della Stazione CC di Carrù, inoltre, hanno rispettivamente denunciato un cinquantenne ed un trentenne, il primo controllato in Fossano ed il secondo in Carrù; circolavano alla guida delle rispettive autovetture con un tasso alcolemico riscontrato nettamente superiore rispetto al valore soglia di 0,5 g/l previsto dalle norme in vigore.

Per entrambi ne è conseguito il ritiro della patente di guida e per il primo anche il sequestro ai fini della confisca dell’autovettura.

L’attività di controllo sarà ulteriormente intensificata, soprattutto nei fine settimana.


  • Adsense slot ID 9166920842">