Tu sei qui

Canelli, arrestati due fratelli: coltivazione e detenzione sostanze stupefacenti

-

I carabinieri del comando di Canelli hanno arrestato due fratelli di 27 e 31 anno incensurati. L'accusa: coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente destinata allo spaccio.

Dopo accurate indagini i militari dell'Arma hanno sorpreso i due fratelli mentre si prendevano cura di una piantagione di marijuana (15 piante alte tra i 70 ed i 170 centimetri) situata a pochi passi dalla loro abitazione.

Inoltre in una serra, dotata di sofisticati strumenti di climatizzazione, hanno sequestrato altre 51 piante di marijuana. In casa i carabinieri hanno inoltre trovato 2 chilogrammi della stessa droga pronta per lo spaccio. Ora i due fratelli sono nel carcere di Quarto in attesa del processo.

l. g.

Commenta con il tuo account Facebook!