Tu sei qui

Asti, rivive nelle piazze e scuole il tamburello sport monferrino

-

Il tamburello risorsa turistica nell'anno del Monferrato Comunità europea dello sport. Un'iniziativa del presidente del Comitato regionale Piemonte di questo sport, Roberto Gino, fa rivivere questa antica disciplina nelle piazze dei piccoli Comuni, la domenica pomeriggio.

Il tamburello, in Piemonte, "conta 35 società, dalla serie A agli esordienti, e oltre 500 giocatori di tutte le età". "I turisti - spiega Gino - potranno scoprire una quarantina di borghi suggestivi, la maggior parte nel Monferrato, e avvicinarsi così a uno degli sport storici che si praticano da almeno cent'anni nei nostri piccoli Comuni".

Dalla specialità a muro all'open, che si giocano in primavera ed estate, agli indoor in inverno, "il tamburello rappresenta un'attrattiva turistica su cui stiamo puntando".

Il Comitato regionale tamburello ha firmato anche un protocollo d'intesa con il Provveditorato agli studi di Asti che prevede la promozione della disciplina nelle scuole. Nel 2016 sono stati coinvolti 1.300 alunni.

Commenta con il tuo account Facebook!