Tu sei qui

Alessandria, panico tra i passanti nella zona Cristo. Polizia disarma uomo

-

Lo scorso 19 gennaio un equipaggio delle “Volanti” della Questura di Alessandria ha immobilizzato e disarmato un individuo che, brandendo forsennatamente un grosso coltello da caccia, urlava di essere in pericolo di vita, diffondendo il panico tra i passanti nella zona Cristo.

I poliziotti, dopo aver accerchiato a distanza di sicurezza il soggetto, lo hanno invitato più volte a gettare il coltello; poiché il medesimo non ha ottemperato alla richiesta, sono riusciti ad avvicinarsi a lui ed a bloccarne il braccio che brandiva l’arma da taglio, disarmandolo senza arrecargli alcun danno.

L’uomo, già conosciuto per precedenti eventi di natura psichiatrica, è stato accompagnato prima presso gli uffici della Questura di Alessandria e successivamente al reparto di Psichiatria per le cure del caso.

Si tratta di un italiano di 49 anni, residente nel capoluogo.

Il soggetto è stato denunciato per porto abusivo di armi.

Commenta con il tuo account Facebook!