Territorio & Eventi

Asti, un successo il concorso nazionale Futurando: i vincitori

Scritto da La redazione Martedì, 19 Mar 2019 - 0 Commenti

Il primo premio assoluto del concorso è stato assegnato alla scuola Underground Ballet Academy di Torino con la coreografia “Punto di equilibrio”.

Si chiude con un successo la quindicesima edizione di Futurando, concorso nazionale di danza promosso dall’Associazione Culturale Centro Danza Futura di Casale Monferrato (AL), con il patrocinio del Comune di Asti, della Regione Piemonte e della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti.

Sono circa 400 gli allievi giunti ad Asti nel week end, protagonisti della quindicesima edizione del concorso, provenienti da cinque regioni del nord Italia, con una partecipazione anche delle scuole di danza del territorio astigiano.

Alto il livello della competizione che ha visto alternarsi sul palcoscenico del Teatro Alfieri di Asti performances originali e molto curate.

Madrina dell’evento è stata la giovanissima Alessia Sasso, astigiana, vincitrice della X edizione del Concorso e ora allieva del settimo corso della Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano.

La giornata di sabato 16, interamente dedicata alla danza classica, neoclassica e carattere ha visto come vincitori in diverse sezioni e categorie la scuola Happy Dance di Busto Garolfo, L’Officina delle Arti di Mantova e Ballet Studio Bergamo, vincitore anche del premio speciale della critica. La sezione passi a due juniores ha visto come secondo classificato Danz’Asti.

La giornata di domenica ha visto, su un panorama di 110 esibizioni, l’affermarsi delle scuole My Style Academy Genova per la sezione solisti modern baby, dello Studio Dyv Top di Genova per le categorie passi a due baby, passi a due seniores e gruppi hip hop juniores e seniores, della scuola mantovana L’Officina delle Arti prima classificata in diverse sezioni e categorie e vincitrice del Premio Speciale della Critica.

Non sono mancati numerosi premi anche per Officina Danza Aosta, e due piazzamenti rispettivamente per California Club Genova e Artemide Fitness Torino.

Il primo premio assoluto del concorso è stato assegnato alla scuola Underground Ballet Academy di Torino con la coreografia “Punto di equilibrio”.

Ospiti della giornata di domenica Agnese Di Clemente e Eugenio Lepera, ballerini del Teatro alla Scala di Milano, che hanno danzato un passo a due “Sospiro” appositamente creato per la XV Edizione del Concorso dal coreografo Massimiliano Volpini, presente tra i giurati di Futurando,

“È stato un momento prezioso non solo a livello di spettacolo, ma anche un’occasione per poter condividere uno stesso palcoscenico e far incontrare i giovani talenti del concorso con artisti e ballerini professionisti che già lavorano ad alti livelli”, spiega la direttrice artistica del concorso, Claudia Barbero.

L'edizione 2019 si chiude con l'assegnazione di diversi premi speciali alle scuole e ai singoli allievi che si sono particolarmente distinti nelle due giornate di concorso.

Numerose anche le borse di studio per la partecipazione gratuita o facilitata a settimane di studio, stage formativi e concorsi di danza in Italia e all’estero.

 

Nella foto: Agnese Di Clemente e Eugenio Lepera del Teatro alla Scala di Milano