Cronaca

Asti, un aiuto per i figli di Elena Ceste dall'Associazione “J'Amis d'la Pera” - VIDEO

Scritto da La redazione Venerdì, 5 Ott 2018 - 0 Commenti

Per precisare i termini dell'iniziativa il presidente Guido Martinengo della benefica associazione “J'Amis d'la Pera” terrà un conferenza stampa lunedì 8 ottobre alle ore 11 nella sede della Provincia di Asti.

L'Associazione “J'Amis d'la Pera” con sede in Località Valmanera 74 di Asti sta organizzando una raccolta pubblica di fondi a favore dei figli di Elena Ceste.  

La tragica fine di Elena Ceste è nota a tutti a livello nazionale.

La casalinga 37enne scomparve nel gennaio del  2014 da Costigliole d’Asti, dove viveva con il marito e i 4 figli. 

La sventurata fu uccisa dal marito, condannato anche in appello a 30 anni di reclusione. I quattro figli ancora minorenni privi della madre e del padre sono accuditi dai nonni materni nel loro paese di origine Govone d'Alba (CN) che in molte occasioni hanno dichiarato la loro precaria situazione economica.

L'associazione promotrice vuole  vuole dare non solo un contreto aiuto economico ma anche un segno di solidarietà alla famiglia colpita da una così grave disgrazia.

Il presidente Guido Martinengo e tutti i soci di “J'Amis d'la Pera”i augurano che la solidarietà e la generosità della gente sensibile all'appello, riesca a donare la necessaria sicurezza economica a questi quattro piccoli ai quali la vita ha riservato un inizio già molto difficile.  

Per precisare i termini dell'iniziativa il presidente Guido Martinengo della benefica associazione “J'Amis d'la Pera” terrà un conferenza stampa lunedì 8 ottobre alle ore 11 nella sede della Provincia di Asti.

Luigi Garrone

J'Amis d'La Pera è uno storico gruppo di Sbandieratori e Musici della città di Asti che dopo tanti anni è tornato a sfilare ad Asti in Piazza San Secondo - segui le loro iniziative

Chiama 3398157532

m.me/amisdlapera


  • Adsense slot ID 9166920842">