Politica & Istituzioni

Asti, mobilità sostenibile e qualità della vita, quali soluzioni

Scritto da Redazione Giovedì, 16 Mag 2019 - 0 Commenti

Sabato 18 maggio, ore 9,30, Palazzo della Provincia, un confronto fra i candidati presidente e consiglieri regionali del Piemonte. Per la LISTA DEL CANDIDATO PRESIDENTE SERGIO CHIAMPARINO non saranno presenti rappresentanti – per impegni già assunti nella campagna elettorale.in corso.

Sabato prossimo18 maggio 2019, alle 9,30  avrà luogo nella Sala Consiliare della Provincia di Asti un importante momento di confronto tra i Candidati Presidente e Consiglieri alla Regione Piemonte con uno specifico riferimento ai temi della Mobilità Sostenibile.

Si tratta, infatti, di un aspetto di importanza strategica per la qualità di vita della popolazione piemontese, anche in riferimento alle problematiche sempre più serie e preoccupanti di inquinamento ambientale dell’aria che coinvolgono pesantemente il territorio regionale.

L’incontro, organizzato dal "Tavolo Tecnico per la Mobilità  Sostenibile", fa seguito ad oltre una trentina di riunioni organizzate in circa tre anni di attività per porre al centro dell’attenzione il tema di una mobilità pubblica, anche in ragione della sospensione del servizio ferroviario, ormai da molti anni, su numerose linee ferroviarie del Piemonte.

Al momento di confronto elettorale hanno aderito per la LISTA DEL CANDIDATO PRESIDENTE ALBERTO CIRIO il
DOTT. MARCO GABUSI, per la LISTA DEL CANDIDATO PRESIDENTE GIORGIO BERTOLA, l’ING. MARCO ALLEGRETTI, e per la LISTA
DEL CANDIDATO PRESIDENTE VALTER BOERO lo stesso PROF. VALTER BOERO.

Per la LISTA DEL CANDIDATO PRESIDENTE SERGIO CHIAMPARINO non saranno presenti rappresentanti – per impegni già assunti nella campagna elettorale. Saranno comunque fornite risposte scritte – di cui sarà data lettura - alle medesime domande che verranno preventivamente poste anche agli altri Candidati partecipanti al momento di confronto elettorale.

L’incontro sarà moderato dal Presidente Giovanni Currado del Tavolo tecnico sulla mobilità sostenibile. Al termine dell’incontro verrà pubblicamente presentato dal Tavolo tecnico un proprio DOCUMENTO SULLA MOBILITÀ SOSTENIBILE, frutto di un lungo ed approfondito lavoro di circa tre anni di attività che sarà sottoposto all’adesione di chi interessato.

Il momento di confronto elettorale di sabato 18 maggio prossimo è aperto a tutta la popolazione astigiana e piemontese interessata ai temi della mobilità sostenibile con l’auspicio particolare di un’ampia partecipazione dei amministratori pubblici, quali riferimento importante dei diversi territori piemontesi.