Sport

Asti, la conviviale del Panathlon Club: incontro martedì con Matteo Piano pallavolista azzurro

Scritto da La redazione Domenica, 7 Ott 2018 - 0 Commenti

Il Presidente del CONI Regionale Gianfranco Porqueddu che nell’occasione gli consegnerà la Medaglia d’argento al valore atletico CONI che Matteo Piano non aveva potuto ricevere nello scorso mese di Marzo a Torino dalle mani del Presidente nazionale Giovanni Malagò.

Calendarizzazione inedita per la prossima Conviviale del Panathlon Club Asti i cui soci sono stati convocati dal Presidente Mario Vespa per Martedì 9 Ottobre al Ristorante La Grotta.

In anticipo di due giorni rispetto al tradizionale  2° Giovedì del mese per poter accogliere Matteo Piano, pallavolista azzurro, medaglia d’argento a Rio con l’ItalVolley, per problemi fisici mancato protagonista ai recenti mondiali italiani.

Una serata che si annuncia quanto mai interessante con invito esteso anche al Presidente del CONI Reg.le Gianfranco Porqueddu che nell’occasione gli consegnerà la Medaglia d’argento al valore atletico CONI che Matteo Piano non aveva potuto ricevere nello scorso mese di Marzo a Torino dalle mani del Presidente nazionale Giovanni Malagò.

Annunciati ospiti della serata anche Piepaolo Martino (64 volte nazionale, grande protagonista ad Asti nelle stagioni “anni ottanta” della A1 ed attuale allenatore dell’Hasta Volley del Presidente Carlo Romano) e Fausto Ferraris che molti meriti hanno avuto nelle scelte e nella “crescita” del giocatore astigiano, tesserato nel 2006 per l’Hasta Volley in prima divisione e dalla stagione 2008/2009 in B2. Poi la ribalta nazionale iniziata a Piacenza e proseguita a Città di Castello, Modena (dove vinse lo scudetto) e - dalla passata stagione - a Milano.

Dall’oratorio di S.Pietro (nel 2007 aveva giocato per il Comitato rosso/verde al Torneo dei Borghi di Volley) alla finale Olimpica di Rio 2016.

Una storia da raccontare: il sociale perdeva un quindicenne animatore ma la pallavolo faceva suo (l’esordio azzurro nel 2013) un giocatore che avrebbe negli anni maturato una caratura internazionale.

Insieme a tanti riconoscimenti di squadra ed inviduali, nel 2016 insignito del Premio “Panathlon” Assoluto e lo scorso anno eletto “Sportivo astigiano dell’anno”.  Nel novero dei 10 astigiani di sempre ad aver indossato la maglia azzurra ai Giochi Olimpici e con il cestista Luca Garri (Atene 2004) ad aver vinto la medaglia d’argento con le rispettive nazionali.

Nella foto, Matteo Piano eletto “Sportivo astigiano dell’anno” 2017

 


  • Adsense slot ID 9166920842">