Politica & Istituzioni

Asti, il Presidente della Provincia ha incontrato il nuovo Questore

Scritto da La redazione Mercoledì, 9 Mag 2018 - 0 Commenti

Il nuovo Questore ha assicurato la sua collaborazione a supportare gli enti per la sicurezza, la prevenzione e il contrasto della criminalità anche tramite la preziosa collaborazione tra cittadini e forze dell’ordine.

Il  Presidente della Provincia di Asti,  Marco  Gabusi,  ha incontrato  il nuovo Questore di Asti  dott.ssa Alessandra Faranda Cordella  che ha sostituito il dott. Filippo di Francesco, in quiescenza.  

Illustre e prestigioso il curriculum del neo Questore, ricco di molteplici esperienze in varie Regioni d’Italia.

Durante l’incontro, che si è svolto  nel pomeriggio,  Gabusi ha presentato al nuovo Capo della Polizia  le priorità del territorio astigiano  ed  illustrato  le difficoltà, in termini di sicurezza,  in cui si trovano ad operare i 118 sindaci della provincia di Asti.

Già nel 2015 i sindaci astigiani si erano mobilitati per fronteggiare l’emergenza criminalità e avevano inviato varie comunicazioni al Ministero dell’Interno  con l’obiettivo di sollecitare  la nomina  di un nuovo Prefetto  allorchè il dott. Faloni era stato trasferito  ma  soprattutto con l’intento di incrementare le forze dell’ordine sul territorio.

Il nuovo Questore, affermando che il controllo del territorio è l’obiettivo primario,   ha assicurato la sua collaborazione a  supportare gli  enti per  la sicurezza, la prevenzione e il contrasto della criminalità  anche tramite la preziosa collaborazione  tra cittadini e forze dell’ordine.

Il Presidente Gabusi ha omaggiato il neo Questore di alcune pubblicazioni della Provincia di Asti che illustrano le peculiarità e le eccellenze enogastronomiche, culturali  e turistiche  del territorio astigiano.

Nella foto: l’incontro tra il Presidente Gabusi e il neo Questore Faranda Cordella


 

  • Adsense slot ID 9166920842">