Politica & Istituzioni

Asti, flash mob di protesta: piazza San Secondo e il divieto di giocare a palla

Scritto da La redazione Martedì, 5 Giu 2018 - 0 Commenti

Chiediamo a tutti di spargere la voce, di portare i propri bambini e il necessario per giochi tranquilli in piazza.(per esempio, racchette e pallina da ping pong, racchette con volano, giochi da spiaggia, la corda per saltare). Giocheremo inoltre a mosca cieca, l'orologio di Milano, 1-2-3 stella, la settimana, nascondino. 

Riceviamo e integralmente pubblichiamo

Sabato prossimo 9 giugno alle 17 in piazza San Secondo
Flash Mob di protesta e di riflessione contro la decisione dell'Amministrazione comunale di Asti di vietare anche ai bambini di giocare a palla in Piazza San Secondo.

Il gruppo "Uniti si Può" ritiene eccessiva la decisione presa dall’Amministrazione: occorre diversificare i divieti, anche perché diverso è il gioco della palla di un bimbo o bimba fino a 7 anni dalla forza utilizzata da adolescenti o anche da giovani.

"Giochiamo a fare i bravi":  occorre educare e diversificare. Il comportamento non rispettoso di alcuni adolescenti e giovani non deve permettere di fermare i piccoli che si muovono per il bel salotto della nostra città, anche correndo dietro ad una palla.

Con rimpianto si vede che sono passati i tempi in cui le nostre Amministrazioni comunali proclamavano "Asti città dei bambini e delle bambine".

Chiediamo a tutti di spargere la voce, di portare i propri bambini e il necessario per giochi tranquilli in piazza.(per esempio, racchette e pallina da ping pong, racchette con volano, giochi da spiaggia, la corda per saltare). Giocheremo inoltre a mosca cieca, l'orologio di Milano, 1-2-3 stella, la settimana, nascondino. 

Vogliamo prenderci un po’ in giro, utilizzare l’ironia per far pensare a possibili altre soluzioni, non vogliamo trasformare la piazza in un parco divertimenti ma evitare il transito e l’accesso a qualsiasi tipo di veicolo a motore su via Garibaldi e piazza San Secondo quello si,  "Viva Asti Viva"

Beppe Passarino e Michele Anselmo con Uniti si  Può
 


  • Adsense slot ID 9166920842">