Territorio & Eventi

Asti, Fiera di San Secondo: molte novità per fare “Centro” assieme

Scritto da Redazione Lunedì, 15 Apr 2019 - 0 Commenti

Dal 4 al 12 maggio Asti festeggia il suo Patrono con la tradizionale Fiera che sarà l'evento campionario di riferimento della Provincia di Asti e non solo.

Dal 4 al 12 maggio Asti festeggia il suo Patrono con la tradizionale Fiera che quest'anno vede molte novità per fare “Centro” assieme.

La AL.FIERE EVENTI di Marene ha un obiettivo preciso: portare la Fiera di San Secondo ad essere nuovamente l'evento campionario di riferimento della Provincia di Asti e non solo.

Asti è da sempre devota al Santo, nel cui nome si corre il Palio e si tiene ogni anno la fiera, il primo martedì di maggio.

Nell'edizione 2019, dopo quasi 20 anni, l'evento torna per presentare ai visitatori le ultime innovazioni nei diversi settori di interesse e consumo: dall’edilizia abitativa all’arredamento, dall’oggettistica e artigianato a soluzioni di benessere, da concessionari auto e moto all’arredo giardino.

L'ingresso alla fiera per i visitatori è gratuito e prevede un quartiere fieristico allestito con tensostrutture, disposto su 10.000 mq. Saranno 6 le aree tematiche in cui verranno suddivisi 350 spazi espositivi. La fiera sarà aperta per 9 giorni, con un totale di 96 ore a disposizione per il pubblico.

Per informazioni sugli spazi espositivi possibile contattare AL.FIERE EVENTI S.R.L.Via Marconi, 100 – 12030 Marene (CN). Questi i recapiti telefonici: ufficio 0172 742079, Emanuela347 8753145, Silvia 347 4209345 - segreteria@alfiere.it