Politica & Istituzioni

Asti, disservizi all'Anagrafe comunale: il gruppo PD interroga il sindaco

Scritto da La redazione Venerdì, 20 Lug 2018 - 0 Commenti

I disservizi all'Anagrafe sono al centro di un'interrogazione urgente rivolta dalla capogruppo Pd in Consiglio Comunale, Angela Motta, insieme ai consiglieri Maria Ferlisi, Luciano Sutera Sardo e Giuseppe Dolce.

I disservizi all'Anagrafe sono al centro di un'interrogazione urgente rivolta dalla capogruppo Pd in Consiglio Comunale, Angela Motta, insieme ai consiglieri Maria Ferlisi, Luciano Sutera Sardo e Giuseppe Dolce.

L'interpellanza è rivolta al sindaco Rasero e all'assessore ai Servizi Demografici Gianfranco Imerito.

Premette Angela Motta: "La decisione del Comune di annunciare, ieri, il prolungamento dell'orario degli uffici dell'Anagrafe fino al 3 agosto non supera i problemi denunciati dai cittadini: che cosa succederà dopo quella data? Al momento non è dato a sapersi".

Nell'interrogazione i consiglieri Pd sollevano, in particolare, quattro quesiti.

Intanto "se ci sono novità rispetto alle indagini e sull’identificazione dei possibili autori dell’incendio doloso"; poi "se i locali sono completamente agibili e i danni riparati".

Motta, Ferlisi, Sutera Sardo e Dolce vogliono inoltre sapere "com’è stato riorganizzato il lavoro degli uffici e quali difficoltà permangono".

Infine "come, e in che tempi, si intende risolvere questa situazione diventata ormai insostenibile per i cittadini".


  • Adsense slot ID 9166920842">