Sport

Alla 9 miglia di Bra 800 atleti fan vincere sport e territorio

Scritto da La redazione Lunedì, 5 Mar 2018 - 0 Commenti

La partecipatissima kermesse sportiva ieri ha visto sul primo gradino del podio Joash Kipruto Koech, dell'Atletica Potenza Picena, e Sara Brogiato, campionessa italiana di mezza maratona dell'Aeronautica militare.

Ottocento atleti hanno sancito, vincendo sulle avversità invernali, il successo della ventottesima edizione della Nove Miglia Bra, oltre 15 chilometri che hanno dato il via alla stagione della corsa su strada.

Un successo legato alla bravura dei vari corridori partecipanti, alla capacità organizzativa dell'Atletica Avis Bra Gas e al convinto supporto, in veste di sponsor, della BCC di Cherasco. Patrocinata altresì dal Comune di Bra, la partecipatissima kermesse sportiva ha visto sul primo gradino del podio Joash Kipruto Koech, dell'Atletica Potenza Picena, e Sara Brogiato, campionessa italiana di mezza maratona dell'Aeronautica militare.


"Un successo di sport e di pubblico a cui, come Banca di credito cooperativo cheraschese, siamo stati felici di contribuire così concretamente perché riteniamo che la promozione del territorio locale passi attraverso manifestazioni come questa - ha commentato, in rappresentanza dell'Istituto di credito cheraschese, il Vicepresidente avvocato Alberto Rizzo - Il sostegno allo sport, come veicolo per far conoscere i nostri bellissimi luoghi urbani e paesaggistici e per promuovere la salute e il benessere delle persone, è una costante nelle strategie sociali della Banca locale e concorre al netto aumento del turismo nazionale in queste terre che offrono, dal cibo ai luoghi di allenamento, tutto ciò che occorre all'attività sportiva, sia essa professione ovvero passione. Ringrazio pertanto tutti coloro che, pur in una giornata climaticamente non facile, hanno fatto vincere la preparazione e la costanza come valori universali a cui tendere, per la gioia del grande pubblico dell'atletica e di tutti quanti, a vario titolo, hanno contribuito alla splendida organizzazione. Bra, l'area braidese e il territorio di nostra competenza sono da sempre un habitat ideale e un vivaio straordinario di eccellenze in tutti i campi dello sport, e nostro compito, in raccordo con le Istituzioni e con le altre realtà economico sociali, è creare le condizioni affinché questa meravigliosa vocazione diventi un fattore di sviluppo e di crescita materiale e sociale per un pubblico, di fruitori e di turisti, il più ampio possibile. Un grazie anche a tutto lo staff della Bcc presente con il direttore commerciale Danilo Rivoira assieme a Claudio Montà, Fabio Regolo e Mauro Carlo".

  • Adsense slot ID 9166920842">