Territorio & Eventi

Alessandria, “Train to be cool: il progetto della polizia ferroviaria”

Scritto da La redazione Venerdì, 15 Mar 2019 - 0 Commenti

Il progetto coinvolgerà all’incirca quattrocento bambini delle classi quinte delle Scuole Primarie di Alessandria. Altri due incontri il 27 marzo e 4 aprile.

Mercoledì scorso ha avuto inizio il progetto realizzato dalla Sezione di Polizia Ferroviaria di Alessandria in collaborazione con il “Dopo Lavoro Ferroviario” ed il Gruppo Ferrovie dello Stato che si terranno presso il teatro “AMBRA” e la stazione ferroviaria e coinvolgeranno all’incirca quattrocento bambini delle classi quinte delle Scuole Primarie di questo capoluogo.

Gli incontri sono stati previsti nelle giornate del 13, 27 marzo e 4 aprile  in cui i bambini, suddivisi in gruppi, affronteranno tre diversi moduli:

- Primo modulo: “sicurezza in ambito ferroviario”.

Quest’attività sarà svolta da personale della Polizia Ferroviaria appositamente formato che utilizzerà materiale multimediale messo a disposizione dal Servizio di Polizia Ferroviaria.

Lo scopo è quello di far conoscere ai bambini i pericoli che esistono in ambito ferroviario e quei comportamenti non corretti che gli esporrebbero a gravi rischi.

L’incontro si svolgerà all’interno del cinema-teatro “Ambra” di Alessandria.

- Secondo modulo: “l’importanza di una mobilità ecosostenibile”.

L’attività sarà svolta sempre all’interno del cinema-teatro “Ambra” di Alessandria, dove relatori del Gruppo F.S. Italiane, attraverso un percorso ludico-didattico, esporranno agli alunni l’importanza di una mobilità ecosostenibile, in un periodo storico in cui è fondamentale ripensare al rapporto con il nostro pianeta.

La parte iniziale sarà teorica e sarà svolta con l’ausilio di materiale audio-video a cui seguirà l’utilizzo di un simulatore di guida di un treno che catapulterà gli alunni nell’abitacolo di un vero locomotore.

Tra i gadget previsti nel modulo vi è la consegna di modellini di carta di locomotori che gli alunni potranno realizzare a casa o nel corso di altre attività didattiche scelte dagli insegnanti.

- Terzo modulo: “sicurezza attraverso conoscenza dei treni e del mondo ferroviario”.

Quest’attività sarà svolta nell’ambito della stazione ferroviaria di Alessandria, in collaborazione tra personale Polfer e altro messo a disposizione da RFI SpA e Trenitalia SpA.

Gli alunni che visiteranno la stazione ferroviaria, saliranno a bordo di vetture in sosta sul primo binario, ove saranno collocate due vetture storiche “centoporte” e un ultimo modello di vettura ferroviaria utilizzata per il trasporto regionale.

Vi sarà poi una visita alla stazione e nel locale ufficio Dirigenti di Movimento dove i bambini potranno vedere la sala di controllo del traffico ferroviario di una stazione.