Territorio & Eventi

Alessandria, premiati da Agriturist gli "insegnanti a scuola di alimentazione"

Scritto da Redazione Martedì, 7 Mag 2019 - 0 Commenti

I vincitori del concorso “Alimentazione nel carrello della spesa” premiati con la visita alle fattorie didattiche. Agriturist Alessandria ha consegnato quattro voucher, uno per ogni categoria di scuola, per la visita in una fattoria didattica, spese di trasporto incluse con l’insegnante vincitore e la sua classe si recheranno  in una fattoria del circuito dell’associazione agricola.

Ieri, lunedì 6 maggio nell’Aula Magna dell’I.C. Galileo Galilei di Alessandria si è svolta la premiazione del concorso “Alimentazione nel carrello della spesa”, che conclude l’edizione 2018/2019 del corso “Insegnanti a scuola di alimentazione”. 

La terza edizione del concorso era aperta ai partecipanti al corso (riconosciuto ai fini della formazione docenti) organizzato da Agriturist Alessandria, Confagricoltura Alessandria, ASL AL, Università del Piemonte Orientale e Istituto Comprensivo Galilei di Alessandria con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte – Ambito Territoriale di Alessandria.

Il tema di quest’anno era "Le sane abitudini alimentari a scuola". "Con questo abbiamo inteso premiare buone pratiche, opportunamente documentate in formato digitale, svolte dagli insegnanti con gli alunni a partire dalla lettura delle etichette delle merendine e delle bevande consumate nell’intervallo. Il nostro obiettivo finale, come sempre, è una visibile ricaduta del percorso formativo sull’attività didattica svolta in classe” hanno dichiarato gli organizzatori.

Agriturist Alessandria ha consegnato quattro voucher, uno per ogni categoria di scuola, per la visita in una fattoria didattica, spese di trasporto incluse con l’insegnante vincitore e la sua classe si recheranno  in una fattoria del circuito dell’associazione agricola, dove potranno effettuare un laboratorio e vivere un’esperienza didattica in campagna.

Per la categoria scuola dell’infanzia, la maestra  Maria Giuseppina Rota della scuola dell’infanzia “Menada” di Pecetto di Valenza, accompagnata dai 27 alunni di 3-6 anni,è stata premiata dalla prof.ssa Bruna Balossino, referente per la salute e l’educazione, in vece di Leonardo Filippone, dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte – Ambito Territoriale di Alessandria, con la visita alla fattoria didattica “La Fornace” di Alessandria di Maria Teresa Bausone.

L’insegnante Cinzia Mori insieme con i 28 alunni di 8-9 anni della classe 3^C della scuola primaria “Don Minzoni” di Valenza ha ricevuto il voucher per la gita a “Podere La Rossa” di Morsasco di Franco Priarone dal direttore di Confagricoltura Alessandria, Cristina Bagnasco.

Il docente di Educazione fisica Roberto Fabio con i 22 alunni di 12-13 anni della 2^A della scuola secondaria di I grado “Parini” di Portacomaro (Asti) è stato premiato dalla referente scientifica dell’ASL AL,  dott.ssa Maria Caterina Maconi, con la visita alla fattoria didattica e azienda agricola “La Pederbona” di Spinetta Marengo di Francesca Capra.

Il professore di Lettere Egidio Franco Lapenta con i 24 alunni di 17-19 anni della 4^AL della scuola secondaria di II grado I.I.S “Saluzzo – Plana” di Alessandria si è aggiudicato il laboratorio enologico dall’azienda “La Casaccia” di Cella Monte della famiglia Rava con consegna del diploma da parte di Elia Ranzato e Simona Martinotti dell’Università del Piemonte Orientale.

La dott.ssa Maria Paola Minetti, dirigente scolastico dell’I.C. Galilei, ha conferito a nome della giuria un riconoscimento particolare all’insegnante Roberta Demarchis per l’originalità della recita dei piccoli della scuola dell’infanzia “Negri” di Casale Monferrato con la consegna di gadget di Confagricoltura Alessandria, a cui è seguita l’esibizione pubblica da parte dei bambini.

Durante la premiazione è stato presentato il libro "Grappolina e l'alimentazione", edito da Grappolo di Libri, che raccoglie i migliori lavori dell'edizione 2017-2018, alla presenza di numerosi insegnanti che hanno frequentato lo scorso anno.

Il progetto "Insegnanti a scuola di alimentazione" ed il libro "Grappolina e l'alimentazione" verranno illustrati al Salone del libro di Torino il 9 maggio 2019 alle ore 12 nella Sala arancio.